Autorità egiziane indagano su foto assurde in cima alla Grande Piramide

Le autorità egiziane sembra stiano esaminando del materiale fotografico scattato in cima alla Grande Piramide di Cheope.

Sono stati espressi dubbi sulla veridicità delle immagini, fatto sta che le autorità egiziane stanno indagando su immagini “esplicite” e video che mostrano apparentemente due persone nude in cima alla Grande Piramide di Giza e che sono state anche condivise online.

Il ministro delle antichità del paese, Khaled el Anany, ha rinviato il caso a un pubblico ministero per le dovute indagini, come ha riferito l’agenzia di stampa Ahram Online.

Le immagini e le riprese sono state pubblicate nel nome del fotografo danese Andreas Hvid e sembrano raffigurare un uomo e una donna senza veli in varie pose “intime” proprio in cima ad una delle meraviglie del mondo da 4.500 anni.

Da allora, alcuni dei video e delle immagini sono stati rimossi, ha riferito Sky News, ma almeno un’immagine rimane sul sito Web di Hvid.

Quell’immagine mostra due persone non identificate che giacciono nude sulle pietre verso la cima del monumento di altezza 455 piedi.

Oltre alla pericolosità per le persone, ma arrampicarsi sulle piramidi è assolutamente vietato, e l’Egitto a maggioranza musulmana considera il sito di Giza una risorsa preziosa.

L’intera area non è accessibile dopo le ore 17:00 ed è sorvegliata dalla sicurezza e dalla polizia locale.

Il direttore archeologico di Giza, Ashraf Mohi, in precedenza ha detto che credeva che il video fosse falso a causa di uno strano effetto di luce inspiegabile.

Hvid, il cui sito web è famoso per le immagini di modelle e donne senza veli, in posa su antichità, grattacieli e monumenti, pare non abbia ancora risposto alle richieste di delucidazioni, secondo quanto afferma l’UffPost.

Potrebbero interessarti

Il Cairo, esplosione al night club: almeno 18 morti

È successo al Cairo, la capitale d’Egitto, un altro terribile evento che…

UFO, all’Hotel di Pomezia, le ultime eccezionali rivelazioni

All’Hotel degli UFO di Pomezia, le ultime eccezionali rivelazioni. Fra poco la…

BB King, le figlie sostengono sia stato avvelenato

Karen Williams e Patty King, figlie del famosissimo musicista B.B. King, scomparso…

Paula Cooper, morta suicida l’icona della lotta contro la pena di morte

Nel 1986 fu condannata a morte, appena 15 enne, per l’omicidio –…