Avezzano, ospedale da record con oltre mille nascite

In Italia la natalità non è certo altissima, anzi siamo fortunati a poter contare ancora su di una crescita zero, col numero uguale di nati e morti, ma ci sono alcuni ospedali dove per fortuna si possono festeggiare bellissimi record come quello di oltre mille nascite nell’ultimo anno.

Il traguardo è stato raggiunto dall’ospedale di Avezzano alle 20.58 del 12 novembre quando è nata Khadija. Il reparto di Ostetricia e ginecologia rispetto al 2014 taglia così il traguardo con un mese di anticipo.

Khadija, 3 chili e 930 grammi, è figlia di una donna marocchina, residente nella Marsica con il marito e altri quattro figli.

Sempre nella stessa serata peraltro, la cicogna, a distanza di pochi minuti, ha depositato in sala parto un’altra nuova vita, questa volta un maschietto di genitori residenti in Valle Roveto. Durante la notte, poi, la sala parto si è riempita di altri acuti strilli che annunciavano l’inizio dell’avventura terrena per altri due piccoli, facendo toccare al barometro della nascite quota 1.003.

Il 2014 si chiuse con un traguardo di poco meno di 1.050 neonati mentre, nell’anno che volge al termine, si prevede il superamento della soglia dei 1.150 parti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Donatori di sperma, meglio i timidi ed introversi

Anche la medicina nell’ambito della fecondazione in vitro, effettua una selezione dei…

Cyborg, impiantati muscoli umani su uno scheletro robotico

Un cyborg è un superuomo con parti robotiche e componenti biologiche, ultimo stadio di un…