Presto le ricette mediche saranno solo online

Una buona notizia per la sanità italiana, che potrà risparmiare migliaia di euro ogni giorno per carta oramai francamente inutile, e per l’ambiente, con milioni di alberi risparmiati: molto presto l’Italia dirà addio alle ricette cartacee, e su tutto il territorio nazionale saranno valide quelle elettroniche.

Lo ha dichiarato ieri il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, firmando il decreto sulla dematerializzazione delle prescrizioni del medico. Il decreto stabilisce infatti le modalità con cui dispensare i medicinali prescritti sulla ricetta online a carico del Servizio Sanitario Nazionale (Ssn).

La validità della nuova ricetta farmaceutica dematerializzata sarà estese a tutto il territorio nazionale e consentirà ai pazienti, al fine di ottenere il farmaco loro prescritto, di potersi recare in qualsiasi farmacia.

“La nuova ricetta consentirà di garantire un’assistenza migliore e più semplice nel percorso di cura e di verificare l’appropriatezza prescrittiva – spiega il ministero della Salute – Tracciabilità delle prescrizioni, una più efficace integrazione tra tutti gli operatori sanitari grazie alla sincronizzazione delle attività di prescrizione da parte del medico e di erogazione da parte del farmacista, consentiranno inoltre non solo di controllare l’appropriatezza ma anche di ridurre eventuali truffe e falsificazioni, con un risparmio di tempo e di oneri burocratici”.

“Il processo di digitalizzazione del Ssn” scrive in una nota il Ministero “compie così un ulteriore importante passo verso il miglioramento del rapporto costo/qualità dei servizi sanitari, rendendo più omogeneo l’accesso ai servizi nelle diverse aree del Paese, nonché semplificando il rapporto tra assistito e Ssn”.

Loading...
Potrebbero interessarti

8 marzo è la Giornata mondiale del rene

Nel corpo umano i reni sono due e sono posizionati ai lati della…

Aglio, un toccasana anche contro il cancro

L’aglio (Allium sativum) è una pianta bulbosa originaria dell’Asia centrale e imparentata…