Babadook la vera paura arriva sul grande schermo

Redazione

In passato sono tante le pellicole che ci hanno fatto passare notti insonni, personaggi, storie e incubi che ci hanno accompagnato per tanti anni, oggi la paura si chiama “Badabook”.

E’ arrivata nelle sale cinematografiche del nostro paese una pellicola che è considerata tra le più paurose degli ultimi tempi nella storia del cinema.

Il film arriva dall’Australia e il suo titolo è “Babadook” la regia è di Jennifer Kent e la regista e attrice australiana non usa scene di sangue e violenza per terrorizzare gli spettatori ma: il buio, una casa e un libro per bambini, il tutto per la riscoperta delle nostre ancestrali paure e riportare la ” vera paura” sul grande schermo. 

La storia vede protagonista una mamma e un figlio, questo bambino combatte con il classico mostro dell’armadio ma per questa sua ossessione viene considerato mentalmente instabile. Dall’altra parte c’è una madre che vorrebbe sconfiggere la paura del figlio, ma lei stessa ne è vittima fragile e inconsapevole.

Una pellicola nella quale la bravura di tutti i protagonisti, crea una tensione crescente di scena in scena che classica “Babadook” tra i thriller psicologici che entrerà sicuramente a far parte della tradizione horror del cinema internazionale.

Next Post

Angela Merkel la sua durezza fa piangere anche i bambini

La vediamo sempre come un militare, una sorta di sergente di ferro, una donna irreprensibile e ferma nelle sue decisioni, il cancelliere tedesco non è stata da meno neanche questa volta. Angela Merkel non è una donna conosciuta per il suo carattere docile ed accondiscendente e proprio la sua fermezza […]
Merkel la sua durezza fa piangere anche i bambini