Batman v Superman: Dawn of Justice, nel film un insolito scontro tra titani
Batman v Superman: Dawn of Justice, nel film un insolito scontro tra titani

Batman v Superman: Dawn of Justice, film diretto da Zack Snyder, sarà nelle sale cinematografiche italiane dal 23 marzo.

Scritto da Chris Terrio, il film del filone super-eroi, si basa sui personaggi dei fumetti DC Comics. E’ il secondo film del DC Exrended Universe e segue il film “L’uomo d’acciaio” del 2013.

Nel film Batman, interpretato da Ben Afflek, lascia la sua Gotham City per recarsi a Metropolis e affrontare Superman impersonato da Henry Cavill.

Uno scontro fra titani, entrambi paladini dell’umanità, alquanto insolito. Ma Bruce Wayne, Superman è quasi un dio in terra e questo può essere un serio pericolo per il Pianeta.

Il film però non è tutto qui, perché di là della rivalità fra due che genera un conflitto cosmico, c’è un terzo incomodo da sistemare: il terrificante Generale Zod.

Ben Affleck all’inizio non era così convinto di accettare il ruolo dell’Uomo Pipistrello.

“Mi sembrava di non rientrare nel modello del personaggio – spiega Affleck -. Ma dopo che Zack mi ha mostrato i concept e aver capito che sarebbe stato diverso dai fantastici film di Christopher Nolan e Christian Bale, pur restando in linea con la tradizione, mi sono convinto”.

Tuttavia Ben Affleck ha voluto riscrivere di suo pugno parti della sceneggiatura originariamente scritta da David Goyer per sistemare alcuni passaggi che riguardavano il suo ruolo.

Gli altri attori che formano il cast sono Amy Adams, Jesse Eisenberg, Diane Lane, Laurence Fishburne, Jeremy Irons, Holly Hunter e Gal Gadot.

Le musiche sono di Hans Zimmer, mentre la distribuzione è affidata alla Warner. Bros Pictures Italia.

Si ricorda che l’MPAA ha assegnato il visto censura “vietato ai minori non accompagnati” a Batman V Superman: Dawn of Justice.

Il film che arriverà nelle sale, però, con il semplice PG-13, ossia è sconsigliato ai minori di 13 anni non accompagnati.

La Warner Bros., infatti, fornirà una versione estesa nell’edizione home video in Blu-Ray che titolerà Dawn of Justice Ultimate Edition.

Ed è a questa versione che, per le “sequenze ricche di violenza” è stata assegnata il rating R, ossia rated (Restricted).

Perciò in questa versione la visione del film non è consentita ai ragazzi sotto 16 anni senza la presenza di un adulto.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mia Martini sono passati 20 anni dalla morte

Sono passati 20 anni dalla morte di Mia Martini, l’artista che ha…

“Il talent show, ma soprattutto X Factor, è la tomba della creatività”, ecco le accuse di Morgan

Si è tenuta ieri nel bellissimo Palazzo Pirelli di Milano, la conferenza…