Bill Gates, Anonymous lo definisce il Nostradamus 2020
Bill Gates Anonymous lo definisce il Nostradamus 2020

Il panico da coronavirus imperversa in tutto il mondo e il gruppo hacker Anonymous ha bollato il miliardario Bill Gates come “Nostradamus of disease” per il suo ruolo nella lotta contro il COVID-19.

Il coronavirus potrebbe arrivare a contagiare un milione di persone dopo che oltre 870.000 casi totali sono stati segnalati mercoledì pomeriggio. Gli scienziati di tutto il mondo sono a caccia di una cura per questo virus, con un sostegno finanziario da parte del miliardario e del fondatore di Microsoft, Bill Gates.

Il magnate della tecnologia, noto per il suo lavoro filantropico, ha avvertito già nel 2015 di future pandemie e minacce virali .

Parlando durante una conferenza TED, Gates aveva dichiarato: “Non missili, ma microbi, non siamo pronti per la prossima pandemia.”

Più recentemente, ha scritto un articolo per il Washington Post in cui ha esortato la Casa Bianca a emettere un blocco a livello nazionale per prevenire ulteriori morti da coronavirus (COVID-19).

Le azioni del miliardario hanno attirato l’attenzione del famigerato gruppo di hacker Anonymous, che questa settimana ha rilasciato una lettera aperta a Mr Gates.

Anonymous definisce Bill Gates come il Nostradamus 2020. (foto@Flickr)

Nella lettera, Anonymous affermava che Gates aveva richiesto misure severe, incluso un sistema di sorveglianza in grado di rintracciare le persone infette.

Il gruppo hacker ha scritto al proprietario della Microsoft: “Nel mezzo di una pandemia storica, gran parte del mondo sta cercando soluzioni, e sembra che questo non sia un errore, perché ti sei posizionato come il Nostradamus della malattia“.

Gates ha recentemente suggerito di implementare un “sistema di localizzazione nazionale simile alla Corea del Sud” durante una sessione online Ask Me Anything (AMA) su Reddit.

Il miliardario ha anche sostenuto il distanziamento sociale come modo fattibile per ridurre il numero di infezioni.

Tuttavia, Anonymous ha dichiarato: “Ora, mentre le persone spaventate in tutto il mondo chiedono soluzioni e cercano risposte come persone come te, hai sostenuto alcune misure estremamente draconiane, tra cui un sistema di sorveglianza per rintracciare chiunque possa essere infetto“.

Certo, tutto ciò sembra un passo necessario in una pandemia globale, e questo virus è una minaccia molto reale, ma in Cina e in altri luoghi in cui sono state implementate queste misure, le violazioni dei diritti umani sono seguite rapidamente dopo“.

All’inizio di questo mese, Gates ha annunciato che si stava ritirando da un ruolo chiave della Microsoft per concentrarsi sul suo lavoro filantropico.  

La mossa lo ha anche coinvolto nel dimettersi dal consiglio di amministrazione della holding Berkshire Hathaway di Warren Buffet.

Il miliardario ora dedica gran parte del suo tempo alla Fondazione Bill & Melinda Gates che ha istituito con sua moglie nel 2000.

La fondazione ha collaborato con Mastercard e il gruppo sanitario Wellcome per finanziare circa 20 milioni di dollari di studi clinici sui farmaci per il coronavirus.

Mark Suzman, amministratore delegato della Bill & Melinda Gates Foundation, ha dichiarato: “La via da seguire sarà informata da solide scienze e dati condivisi“.

Soprannominato COVID-19 Therapeutics Accelerator, Suzman ha affermato che l’iniziativa “accelererà la ricerca e sviluppo e rallenterà la diffusione“.

Poiché la pandemia COVID-19 è causata da un nuovo ceppo di coronavirus, non esiste una cura nota per la malattia.

Il coronavirus attacca il sistema respiratorio con sintomi simil-influenzali e polmonite.

I pazienti in età avanzata e con condizioni di salute di base sono maggiormente a rischio di COVID-19.

Loading...
Potrebbero interessarti

Attentato suicida in Afghanistan, morti 6 soldati americani in missione

Ieri mattina un Kamikaze ha compiuto un attentato suicida a 50kilometri da…

Bosco e foresta sono la medesima cosa?

La lingua italiana è a dir poco ricca di sfumature, tanto che…