Qual è l’animale africano più pericoloso?
Quale animale africano piu pericoloso

Quando si pensa agli animali africani, vengono subito in mente le altissime giraffe, i mastodontici elefanti, i fieri leoni e le simpatiche zebre.

Ed anche quando si pensa agli animali più pericolosi, vengono in mente i coccodrilli e i Mamba neri, tra i serpenti più letali al mondo, ma sapere che l’animale più pericoloso è nientemeno che l’ippopotamo?

Sì, avete capito bene: con la sua mole enorme, l’ippopotamo è l’animale che causa più morti ogni anno nel continente nero.

Ippopotamo, tra gli animali più pericolosi in Africa.

L’ippopotamo nella realtà è ben differente da come ce lo descrivono ne cartoni animati: è estremamente aggressivo e attacca chiunque invada il suo territorio, incapace di distinguere tra potenziali pericoli o visitatori innocui.

Con la sua mole travolge tutto quello che si trova dinanzi, lasciando nessuno scampo agli incauti turisti che si avvicinano troppo: ogni anno circa 500 turisti muoiono in Africa a causa sua.

E non c’è scampo neppure per tantissimi altri predatori che condividono il suo habitat, coccodrilli compresi: con la sua mascella potente ed i denti aguzzi non ce n’è proprio per nessuno.

Loading...
Potrebbero interessarti

5 cose che fanno gli uomini realmente innamorati

Cinque sono le cose più importanti che gli uomini fanno quando sono…

Nonne in quarantena, dopo il vino ecco la birra

Olive Veronesi, novantatré anni, deve essere una vera amante della birra, la…