Bill Gates combatterà la pandemia e i cambiamenti climatici

Redazione

Bill Gates, il miliardario, filantropo è una delle persone più ricche del pianeta secondo Forbes in realtà è anche una persona interessata al futuro del pianeta. Ultimamente si è scoperto che di solito ha ragione nelle sue previsioni e le sue preoccupazioni sul cambiamento climatico sono condivise da migliaia di scienziati in tutto il mondo.

Bill Gates combattera la pandemia e i cambiamenti climatici
Bill Gates (foto@Flickr)

Nonostante gli obiettivi delineati nell’Accordo di Parigi sul clima (firmato dai capi di 197 stati nel 2015, l’obiettivo principale è quello di evitare che la temperatura media annuale globale sulla Terra entro il 2100 superi i due gradi Celsius da preindustriale. livelli), nonché le misure di adozione per mantenere il riscaldamento entro 1,5° C), il 2020 è stato l’anno più caldo dall’inizio delle osservazioni meteorologiche e le restrizioni di quarantena introdotte in tutto il mondo non hanno rallentato il riscaldamento climatico.

Gates, tuttavia, non condivide questo pessimismo. Nel suo nuovo libro, “Evitare la catastrofe climatica“, mostra un piano per eliminare gli sforzi per mitigare gli effetti del riscaldamento globale prima che sia troppo tardi.

Il fondatore di Microsoft sostiene che gli impatti dei cambiamenti climatici saranno di gran lunga peggiori dell’impatto di una pandemia se non possiamo azzerare le nostre emissioni di gas serra entro il 2050. Sa che la missione sembra impossibile, ma non pensa che sia impossibile se i mercati, tecnologia aziende e politici condividono tutti un obiettivo comune.

Rispondendo alle domande del giornalista di El Pais sulla pandemia di coronavirus, Gates ha osservato che l’umanità supererà in gran parte le conseguenze più drammatiche della pandemia.

Dato che la vaccinazione della popolazione in molti paesi del mondo è già iniziata, la domanda è se possiamo ridurre a zero il numero di nuove infezioni da SARS-CoV-2. La situazione è complicata dall’emergere di nuovi ceppi di coronavirus , tuttavia, secondo l’imprenditore, i vaccini oggi disponibili (stiamo parlando del vaccino Pfizer) saranno efficaci contro nuove varianti della malattia.

Secondo l’imprenditore il problema del cambiamento climatico è più difficile da risolvere di tutti i problemi della pandemia messi insieme, ma se ciò non viene fatto, le conseguenze negative saranno molto peggiori. “Sono contento che l’interesse per il cambiamento climatico non sia diminuito, come accaduto durante l’ultima crisi finanziaria. Alla Gates Foundation, abbiamo creato gruppi di lavoro per trovare possibili soluzioni“, afferma Gates.

Sottolinea inoltre che le emissioni di anidride carbonica sono in aumento e in futuro proverranno principalmente dall’aria condizionata, dall’edilizia e dall’illuminazione: “I leader mondiali oggi parlano molto di ridurre il consumo di elettricità, ma questo non è il modo giusto per ridurre a zero le emissioni“. Certo, tali misure possono essere utili, ma l’unico modo per raggiungere questo obiettivo non è guidare di meno, ma guidare un’auto con zero emissioni di CO2 .

Nel frattempo, nei paesi più poveri, il carburante per aerei, l’acciaio e il cemento sono ancora essenziali per la crescita economica e non possono essere sostituiti se i prezzi aumentano in modo significativo. Secondo l’imprenditore, le fasce più povere della popolazione, molte delle quali si trovano in Africa, possono essere aiutate sotto forma di sussidi forniti nel quadro della cooperazione internazionale. Ciò potrebbe essere necessario poiché la popolazione del paese è in crescita e il cambiamento climatico non farà che esacerbare la situazione.

Il miliardario è anche convinto che i paesi più poveri non debbano subire perdite così grandi, perché non hanno la maggiore responsabilità per il cambiamento climatico. Si scopre così che coloro che hanno contribuito meno al problema soffriranno di più.

Next Post

Matrix, gli scienziati lavorano al duplicato della Terra

Un gruppo di ricercatori-climatologi europei con la partecipazione di esperti dell’ETH di Zurigo ha dimostrato un progetto unico per creare un gemello digitale della Terra. Secondo gli esperti, l’attuazione di questo progetto aiuterà a studiare tutti i cambiamenti climatici del pianeta. Il lancio del progetto Destination Earth è previsto per […]
Matrix gli scienziati lavorano al duplicato della Terra