Bob Dylan, non solo musica: dipinti in mostra a Londra

Eleonora Gitto

Bob Dylan, non solo musica: dipinti in mostra a Londra.

Potrebbe definirsi un artista a tutto tondo, e forse lo è. Come musicista e interprete, Bob Dylan ha aperto un varco nella storia.

Come scrittore è stato appena insignito del Premio Nobel, e probabilmente lo merita.

Come pittore non sapremmo proprio, e sarà utile andare a vedere più da vicino i suoi quadri.

Intanto, alla prestigiosa Halcyon Gallery di Londra, lo scontroso, il malmostoso Bob, ha deciso di presentare i suoi quadri nel suo massimo momento di notorietà, quasi a dire: “Guardate che so anche dipingere”.

Ed ecco che appaiono in galleria quadri di grandi paesaggi, scenari onirici di strade verso l’orizzonte, isolati quartieri di periferia.

E’ una mostra dedicata alla parte più sconosciuta del mito. Il titolo è The Beaten Path.

Il direttore della Halcyon Gallery, Paul Green, spiega: “E’ una visione davvero personale in cui ritroviamo New York, gli stand degli hot-dog, i motel, ma non siamo sicuri se siano stati abbandonati oppure no. Il processo per lui è: prima disegnare e poi tornare in studio e ridisegnare ancora. Ma Dylan fa anche acquarelli e dipinti”.

Il percorso espositivo è composto da oltre 200 opere. Non male.

Next Post

YouTube si muove contro i troll nei commenti

Si muove ancora YouTube contro i troll nei commenti. E di poco fa la notizia che in molti si attendevano, e cioè che YouTube intervenisse più pesantemente in direzione del miglioramento del settore dei commenti. L’obiettivo è di consentire ai realizzatori di video un maggiore controllo sui commenti stessi. Teniamo […]
YouTube si muove contro i troll nei commenti