Bologna, parte il progetto per la Ciclovia del Sole

Eleonora Gitto

Città Metropolitana di Bologna si occuperà del progetto per la Ciclovia del Sole.

Se ne parlava da anni e ora qualcosa finalmente si è concretizzato: le piste ciclabili non solo nei circuiti cittadini o fra comuni limitrofi, ma addirittura come vere e proprie autostrade per biciclette.

Ecco l’esempio più bello: la Ciclovia del sole. Del coordinamento e dell’attuazione del progetto di fattibilità tecnico-economica sul tratto Verona-Firenze, se ne occuperà la Città Metropolitana di Bologna.

L’opera avrà un costo, stimato, di 62 milioni di euro, di cui 16 per la quota parte bolognese. Lievitazioni e rincari a parte, ovviamente.

L’opera si snoderà per circa 670 chilometri, di cui 127 in Lombardia, 27 in Veneto, 156 in Toscana, 360 in Emilia Romagna.

A monte del progetto c’è un ottimo accordo di collaborazione ratificato dalla Città Metropolitana di Bologna, in forza di una votazione che vede 14 voti a favore e due astenuti.

Sostanzialmente, quindi, approvato all’unanimità. A favore hanno votato i gruppi del Pd, M5s e Rete Civica. Due sono stati gli astenuti, appartenenti al gruppo Uniti per l’alternativa.

E’ auspicabile che questa idea faccia da battistrada a un’implementazione complessiva della rete di ciclovie italiana.

Next Post

Crotone, emergenza ambientale: Pugliese incontra Galletti

Crotone protagonista di un’emergenza ambientale: Il Sindaco Ugo Pugliese incontra il Ministro Gian Luca Galletti. Per vivibilità, Crotone è stata giudicata da un recente rapporto l’ultima città d’Italia. Tuttavia il Sindaco, reduce da un recente incontro con il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, ha detto: “La città di Crotone sarà […]
Crotone, emergenza ambientale: Pugliese incontra Galletti