Brad Pitt, parla della dolorosa separazione dalla sua Angelina
Brad Pitt, parla della dolorosa separazione dalla sua Angelina

Ha parlato ufficialmente per la prima volta, Brad Pitt dopo la separazione della moglie Angelina Jolie che ha rilasciato una lunga intervista a GQ Style Usa.

L’attore americano ha dichiarato che non è stato facile lasciarsi con Angelina dopo tanti anni di vita insieme, tra fidanzamento e matrimonio la coppia è stata unita per oltre dieci anni.

Dalla loro unione son nati Shiloh Nouvel e una coppia di gemelli ai quali è stato dato il nome di Knox e Vivienne. La coppia ha anche diversi figli adottati. All’apparenza una famiglia felice e molto unita e quando è scoppiato lo scandalo della separazione con le pesanti accuse da parte di lei che Brad era violento con la sua famiglia a causa dell’abuso di alcool, per il sexy symbol di Hollywood è iniziato un periodo molto difficile.

Brad ha dichiarato: “Lasciare Angelina è stato come morire”, l’attore è molto legato anche ai figli: “mi pento di non aver saputo preparare i figli a questo divorzio: sono così delicati, assorbono tutto”. Ai figli erano stata rivolta anche l’unica dichiarazione alla notizia del divorzio, aveva detto: “Sono molto addolorato per questo, ma ciò che più conta ora è il benessere dei nostri figli, chiedo gentilmente alla stampa di dare loro lo spazio che meritano durante questo momento difficile”.

Nelle prime settimane dalla separazione Brad non ha potuto vedere i figli liberamente e la sua ex moglie gli aveva concesso solo degli incontri sotto il controllo di un supervisore.

Ora sembra che l’attore abbia acquisito una certa tranquillità e soprattutto stabilità, sono sei mesi che non tocca alcool, che ha sostituito con acqua frizzante e succo di mirtilli. Ha ripreso il controllo dei suoi sentimenti, come lui stesso ha dichiarato: “La verità è che potevo far sbronzare un russo con la sua stessa vodka. Ero un professionista. Uno bravo. Bevevo troppo… è semplicemente diventato un problema. E sono così felice che siano passati sei mesi. È tutto agrodolce adesso, ma almeno ho di nuovo il controllo dei miei sentimenti”.

Sembrano essere tornati alla normalità anche i rapporti con i suoi figli, che non hanno mai subito violenza dal padre. Brad sui rapporti con i suoi figli, ha dichiarato: “Ero davvero a pezzi, incastrato in questo sistema in cui erano coinvolti anche i Servizi Sociali. Alla fine siamo riusciti a trovare una soluzione a tutta questa situazione… e per fortuna anche Angelina è d’accordo. È davvero dura per i bambini, all’improvviso si sono ritrovati in una famiglia spezzata. Ho approfittato di questo periodo per guardare le mie debolezze e i miei fallimenti”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Federica Nargi è mamma della piccola Sofia

Come accade sovente anche lei ha scelto di documentare passo passo la…

La Maledizione di Aaron Ramsey, ripercorriamo la sua carriera

Si chiama Aaron Ramsey non è uno stregone ma è semplicemente un…