Caffè: Ecco come ridurre il rischio di infarto

Redazione

Tre tazze di caffè al giorno possono ridurre il rischio di infarto. Lo riporta il portale Medical News con riferimento all’autrice dello studio, professoressa presso il Centro Cuore e Vascolare dell’Università Semmelweis in Ungheria, Judit Simon.

Gli scienziati lo hanno scoperto: il consumo quotidiano di caffeina riduce la probabilità di morte per infarto del 21%, per varie malattie cardiovascolari del 17%, per altri motivi del 12%.

Caffe Ecco come ridurre il rischio di infarto

I partecipanti allo studio erano 468 mila persone senza malattie cardiache all’età di circa 56 anni. Sono stati divisi in tre gruppi. Il primo includeva coloro che non bevono caffè regolarmente, il secondo includeva le persone che bevono da 0,5 a 3 tazze al giorno, il terzo coloro che ne bevono più di 3 tazze al giorno.

Gli esperti hanno studiato le analisi dei soggetti per 10-15 anni, tenendo conto dell’età, dello stile di vita, della presenza di cattive abitudini e di altri fattori.

In precedenza è stato riferito che l’esperto ha dissipato i principali miti sul caffè istantaneo.

Next Post

Nuovi smartphone Vivo X70T e X70T Pro

La nuova serie vivo X70 ha debuttato proprio in questi giorni, l’azienda ha anche rivelato dettagli sui nuovi modelli che saranno annunciati. Si tratta dei nuovi smartphone vivo X70t e vivo X70t Pro. La loro esistenza è stata confermata durante l’evento di lancio, quando sono state svelate alcune specifiche. Sembra […]
Nuovi smartphone Vivo X70T e X70T Pro