Camposanto, è caccia alla molestatrice di anziani
Camposanto, è caccia alla molestatrice di anziani

A Camposanto, in provincia di Modena, una giovane donna si è specializzata nel molestare gli anziani tramite palpeggiamenti vari.

Si tratta di una signora sui 35 anni, di carnagione scura, che segue e poi palpeggia le persone anziane, specialmente quelle che si muovono per il paese in carrozzina.

E’ evidente però che lo scopo non è di natura sessuale, ma molto più venalmente di natura appropriativa.

La giovane avvicina alle vittime con proposte amorose a basso prezzo, e quindi passa all’azione tentando di appropriarsi di soldi, portafogli e varie.

Con tanto di palpeggiamenti in tutto il corpo, ovviamente, per cercare di capire dov’è il possibile bottino.

Approfittando biecamente del fatto che le persone disabili o comunque impossibilitate a camminare e specialmente a correre, nulla possono se derubati.

Nel parco del Partigiano qualche giorno fa l’ultima vittima, il nonno dell’assessore comunale Giacomo Vincenzi, il quale racconta: “Erano le 11,30 e stavo tornando a casa quando, nel parco, sono stato fermato da una signora straniera e di carnagione scura che mi ha detto che se le davo 10 euro sarebbe venuta con me”.

Le ho detto di no, e ha cominciato a palpeggiarmi. Le ho dato una spinta e sono riuscito ad allontanarla. La donna è ricercata dalle Forze dell’Ordine.

Loading...
Potrebbero interessarti

A Brescia infuria la guerra fra i piccioni e i baristi

A Brescia infuria la guerra fra i piccioni e i baristi. Il…

Padova, ladro improvvisato rapina edicola per fame

E’ successo a Padova: un ladro improvvisato, con mano tremante e viso…