Canada: Aggira il lockdown portando il suo ragazzo al guinzaglio

Redazione

Secondo quanto riferito, una donna è stata multata dalla polizia canadese dopo essere stata scoperta durante il coprifuoco in Quebec, mentre portava a spasso il suo partner al guinzaglio come un cane.

Aggira il lockdown portando il suo ragazzo al guinzaglio

Mentre la pandemia di coronavirus continua, molti luoghi in tutto il mondo stanno introducendo restrizioni più severe nel tentativo di ridurre la diffusione del virus.

In Quebec, Canada, è stato implementato un coprifuoco di quattro settimane, che richiede ai residenti di rimanere nelle loro case dalle 20:00 di sera fino alle 5 di mattina.

Come per tutte le restrizioni, ci sono alcune eccezioni alla regola – per i lavoratori essenziali che devono viaggiare e anche per coloro che hanno bisogno di portare a spasso i loro cani.

Secondo quanto riferito, una donna ha tentato di utilizzare quest’ultima esenzione a proprio vantaggio sabato sera, poco dopo l’entrata in vigore del coprifuoco.

Il quotidiano locale La Tribune riferisce che una donna è stata multata dopo essere stata fermata in King Street East a Sherbrooke, portando a spasso il suo compagno al guinzaglio.

Affermano che la donna ha detto alla polizia che era appena uscita “a spasso con il suo cane“.

Isabelle Gendron, del dipartimento di polizia di Sherbrooke, ha dichiarato alla pubblicazione: “La coppia non ha collaborato affatto con la polizia. A loro sono state rilasciate dichiarazioni di violazione dello statuto comunale. La signora ha affermato che non avrebbe pagato la sanzione e che addirittura le avrebbe collezionate. La quantità di risultati per essere recidivi può arrivare fino a 6.000 dollari“.

Un estratto dell’articolo La Tribune è stato condiviso su Twitter dove è diventato rapidamente virale, raccogliendo centinaia di retweet e mi piace, poiché molte persone hanno elogiato la “creatività” della coppia.

Next Post

Elon Musk non aveva i soldi per riparare la sua auto

Per riparare la sua prima auto, una vecchia BMW 320i del 1978 acquistata nel 1993, Elon Musk aveva acquistato un vetro usato per 20 dollari da un autodemolitore. Il CEO di Tesla, Elon Musk, oggi è la persona più ricca del mondo, ma c’è stato un tempo in cui non […]
Elon Musk non aveva i soldi per riparare la sua auto