Centro di Milano senza ticket solamente per una settimana

Come di consueto, in occasione della pausa estiva in cui la città si svuota e nonostante quest’anno il capoluogo lombardo ospiti l’Expo Universale 2015, la Zona C di Milano diventa accessibile gratuitamente, senza pagare alcun ticket.

Quest’anno però, il periodo è stato praticamente dimezzato: da lunedì 17 agosto sono di nuovo attive le telecamere della Area C di Milano.

Le telecamere sono attive nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30, mentre il giovedì si spengono alle ore 18. Il costo del ticket d’ingresso è di 5 euro, mentre i veicoli di servizio pagano 3 euro ed i residenti (che hanno esaurito i 40 ingressi gratuiti) dovranno versare 2 euro nelle casse del Comune di Milano.

«Nell’anno in cui Milano ospita Expo, e dunque in un agosto non svuotato dalle auto, aveva senso che il provvedimento rimanesse attivo» ha dichiarato ieri il capogruppo Pd in Città metropolitana e consigliere comunale Filippo Barberis.

Non mancano però pareri contrari. L’Area C, attacca Riccardo De Corato, consigliere comunale e regionale di FdI, “è rimasta sospesa per un periodo dimezzato rispetto a quanto accadeva di consueto” ma “non c’è da stupirsi: Pisapia è il sindaco che ha reso Milano la capitale delle multe comminate e delle tasse da record”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Skype Translator, il programma di traduzione simultanea che abbatte le barriere

Skype ha annunciato l’imminente lancio di Skype Translation, un programma di traduzione…

Samsung, in arrivo grandi novità

Arrivano grandi notizie e molte novità da Samsung. Samsung si muove pesantemente…