infermiere distratte provocano amputazione della gamba di un neonato in Cina
Leucemia regalano le proprie ferie al collega malato

L’infermiere è uno dei tanti mestieri della vita molto delicato, nella maggior parte viene scelto per passione ed in alcuni casi addirittura per una sorta di vera e propria “missione” nell’aiutare gli altri così come quella dei medici, certo è che di per se è un lavoro dove bisogna sempre essere vigili e attenti, figurarsi se ci si ritrova a lavorare in una nursery a contatto con bambini appena nati, purtroppo le intemperanze accadono anche in questi casi e a volte sono davvero tragiche le situazioni che si vengono a creare per distrazione come quella accaduta in Cina.

Gli Infermieri assistono medici ed altri specialisti nel trattamento diagnostico/terapeutico dei pazienti effettuando test, somministrando farmaci e monitorando le loro condizioni di salute fisica e mentale.

La maggior parte degli Infermieri lavora negli ospedali o nelle cliniche private e pubbliche, anche se alcuni di loro possono scegliere di lavorare in altri tipi di stabilimenti, come scuole o case di riposo, dove forniranno cure più personalizzate. Alcuni infermieri possono anche essere assunti da agenzie specializzate che forniscono assistenza a domicilio a pazienti con mobilità limitata.

In ospedale, l’infermiere è il primo ad accorgersi tempestivamente se c’è uno scostamento con la comparsa di sintomi inattesi e si attiva per le terapie al bisogno nella gestione dei sintomi o richiede l’intervento del medico. Il monitoraggio del paziente avviene in momenti diversi e passa dal semplice osservare un colorito o un espressione del volto diversa ad un monitoraggio h24 dei parametri vitali come in terapia intensiva.

Le condizioni di lavoro sono diverse a seconda dei diversi luoghi professionali, ma è un lavoro estenuante fisicamente e psicologicamente, soprattutto per gli infermieri notturni, che conducono una vita stressante. È un lavoro che richiede anche grande disponibilità, soprattutto nei fine settimana. La professione è svolta da persone appassionate che dedicano gran parte del proprio tempo a soggetti malati.

Eppure, a volte, proprio quegli stessi “angeli” che alleviano la sofferenza dei malati possono trasformarsi in carnefici, anche se involontari.

Molto probabilmente non c’è dolo, ma colpa certamente: un fatto increscioso è successo in un ospedale cinese, dove un’infermiera ha inavvertitamente lasciato un phon acceso vicino a un neonato di soli 4 giorni.

Il phon è rimasto acceso per due ore e il bimbo, che è rimasto ustionato, è stato portato d’urgenza in sala operatoria dove gli è stata amputata una gamba.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti locali, l’infermiera aveva usato il phon per asciugare tre neonati dopo averli lavati, poi è stata chiamata e lo ha lasciato acceso, come mostra il video delle telecamere a circuito chiuso. Un’altra infermiera è poi entrata nella stanza, sembra senza accorgersi di nulla, mentre il bimbo è rimasto esposto al getto d’aria bollente per 4 ore.

Ad accorgersi della situazione, invece, è stato un chirurgo nel suo giro di controllo. Ormai, però, è troppo tardi: sono passate ore, ore in cui il getto continuo d’aria calda del phon ha ustionato la gamba del neonato a tal punto da causare una rottura nella pelle.

Le due infermiere, responsabili di questo increscioso episodio, sono state licenziate. Il management dell’ospedale ha rilasciato, invece, delle pubbliche scuse.

“Se avesse prestato attenzione ai bambini e rapidamente rimosso il phon, mio figlio avrebbe avuto solo ustioni minori” ha detto a Henan Metropolitan News Channel il padre del neonato.

Wan Yunfeng, il vice direttore dell’ospedale, ha invece assicurato che il nosocomio coprirà con 610.000 yuan (71.000 euro) le spese mediche per le cure del piccolo.

Ai genitori del piccolo, però, non sembrano bastare questi soldi, preoccupati infatti non solo delle spese sanitarie, ma anche del futuro e delle ripercussioni, sociali e psicologiche, che il piccolo subirà.

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Polizia tedesca le nuove divise come Star Wars

Presentate ufficialmente da pochissimi giorni le nuove divise della polizia in forza…

Segretario di Stato americano cade dalla bici

John Kerry, il Segretario di Stato americano, si è fratturato il femore…

Ufo, disegni degli alieni sul suolo anche in Europa

Disegni degli alieni sul suolo sono stati trovati anche in Europa, attenti…

Cina, abolita definitivamente la legge sul figlio unico

L’Assemblea Nazionale del popolo cinese ha adottato oggi la legge che consente…