Come fare per dimagrire? Bisogna pesarsi ogni giorno

L’estate è ormai arrivata e milioni di persone, in questo periodo, hanno molta fredda di perdere i chili in più recuperati nel corso dell’inverno. Per dimagrire, nella maggior parte delle volte, la gente o si affida ad un bravo nutrizionista o dietologo oppure decide di portare avanti delle diete “fai da te” che talvolta non portano ad alcun risultato. Se la domanda che in questo momento vi state ponendo è “come fare per dimagrire”, bene la risposta alla vostra domanda è molto semplice in quanto, secondo uno studio condotto dalla Cornell University a Ithaca, Stato di New York, controllare ogni giorno il proprio peso sulla bilancia aiuta a dimagrire.

A tal proposito, il principale autore dello studio, David Levitsky ha affermato “Hai solo bisogno di una bilancia e di un foglio di calcolo Excel, o anche di un pezzo di carta millimetrata. Questo metodo ti costringe ad essere consapevole del legame che c’è tra il tuo peso e quello che mangi. Di solito si dice ai pazienti che seguono una dieta di non pesarsi tutti i giorni, qui suggeriamo esattamente il contrario, poiché riteniamo che la bilancia aiuti ad innescare comportamenti positivi”. 

Grazie a delle precedenti ricerche è stato possibile appurare che dopo aver effettuato una dieta si tende a riacquistare circa il 40% del peso perso in un anno, mentre invece questo nuovo studio favorisce il buon risultato della dieta evitando, grazie al controllo giornaliero dei chili, di riprendere i chili persi nel tempo.

Potrebbero interessarti

Lagrimas de unicorno, il vino che fa parlare di se

Se siete dei cultori del buon vino vi consigliamo di non continuare…

I vaccini non influiscono con l’autismo

La conferma è arrivata dagli Stati Uniti: i vaccini non c’entrano niente…