Covid-19 come dobbiamo pulire frutta e verdura?
Covid-19 come dobbiamo pulire frutta e verdura

Dovremmo lavare frutta e verdura con sapone per fermare la diffusione del coronavirus, afferma l’esperto di virus

Timothy Newsome, virologo, afferma che dovremmo lavare frutta e verdura con sapone per fermare la diffusione del coronavirus COVID-19.

Dallo scoppio di COVID-19, siamo tutti molto più consapevoli di tenere le cose pulite, che siano le nostre mani o le superfici.

I primi rapporti hanno scoperto che il coronavirus vive sul rame per quattro ore, cartone per 24 ore e fino a tre giorni su plastica e acciaio inossidabile.

Ma quello che molti si chiedono è come questo influisce su altri elementi come ad esempio frutta e verdura.

Nei supermercati molta frutta e verdura che acquistiamo viene venduta sfusa, ciò significa che le persone hanno la possibilità di scegliere quale pezzo prendere.

Tuttavia, ciò significa anche che le possibilità di raccogliere frutta che qualcuno ha già raccolto una volta, prima di decidere se prenderla o meno, è estremamente alta.

Quanto resiste il virus su frutta e verdura e come pulirli?

Timothy Newsome, un virologo dell’Università di Sydney, ha affermato che “ogni superficie ha un rischio“, incluso il cibo.

Tuttavia aggiunge che “non è possibile ridurre il rischio a zero“.

Parlando con news.com.au ha spiegato: “Va riconosciuto che il virus può sopravvivere su molte superfici abbastanza stabilmente, a volte per un certo numero di giorni“.

Ma, l’unica superficie che non gli piace davvero è il rame, che non è molto utile nella nostra vita di tutti i giorni.

Ha continuato dicendo che i supermercati sono un “ambiente a basso rischio“, poiché i cassieri indossano guanti e igienizzano regolarmente tutte le attrezzature.

Ma ovviamente c’è ancora qualche rischio, quindi per fermare la diffusione dei germi, Timothy suggerisce: “Il miglior modo di agire è lavare la frutta e la verdura con il sapone non appena li porti a casa“.

Lavali con acqua calda e sapone, proprio come fai con le mani.

L’esperto ha aggiunto: “Gli eventi di trasmissione che abbiamo descritto sono sostenuti in stretto contatto tra le persone“.

Quindi bisogna ricordare di essere sempre consapevoli di ciò che state toccando e assicuratevi di continuare a lavarvi le mani e pulire le superfici e gli oggetti della casa, compresi frutta e verdura.

Loading...
Potrebbero interessarti

Diabete: ecco la dieta giusta con frutta e verdura

Quale tipo frutta e verdura bisogna consumare per evitare il diabete? Ci…

Zika il virus che fa paura al mondo

Il virus Zika ha colpito anche il Regno Unito. Tre persone che…