Dario Argento, Suspiria torna nelle sale per il 40esimo anniversario

Ricorre l’importante “compleanno” di una delle pellicole che gli ha permesso di essere considerato uno dei maestri indiscussi del suo genere: Dario Argento esattamente 40 anni fa portava nelle sale la pellicola “Suspiria”.

E proprio dopo quattro decenni, la stessa pellicola ritorna nelle sale: si potrà vedere l’inquietante horror del maestro come evento speciale per tre giorni, 30-31 gennaio e 1 febbraio 2017, distribuito da QMI Stardust, in una versione restaurata in 4k.

I 35 mm, danneggiati in varie parti da lacerazioni, graffi e macchie, sono stati attentamente corretti in maniera digitale. Il restauro è stato effettuato dalla TLEFilm Restoration & Preservation Services, in Germania.

Ispirato al romanzo Suspiria De Profundis di Thomas de Quincey, ricordiamo che il film è il primo capitolo della trilogia delle tre madri ed ha avuto due sequel: Inferno (1980) e La terza madre (2007).

Sulla nuova versione restaurata in 4k lo stesso regista si dichiara entusiasta: “Grazie a questa nuova versione l’emozione sarà fortissima. Non vedo l’ora di vederlo in sala col pubblico insieme a tutti i giovani, che lo guarderanno per la prima volta. Oggi c’è ancora bisogno di aver paura al cinema, la paura è catartica, io lo so. Risveglia l’anima dello spettatore e colpisce il suo inconscio. La pratica del restauro nel cinema è molto importante per le nuove generazioni”.

Next Post

Tre volte te: Federico Moccia torna a parlare di Step e Babi

I libri ed i film che ne sono stati tratti hanno fatto sognare e sospirare un’intera generazione di adolescenti, ed ora Federico Moccia è pronto a replicare lo stesso successo: tornano infatti in ‘Tre volte te’, che sarà in libreria il 18 aprile 2017 per la Casa editrice Nord, i protagonisti di ‘Tre […]