Daveigh Chase da bambina “horror” a bellissima ragazza

Redazione

Forse a pochi il nome di Daveigh Chase dirà qualcosa, per gli appassionati del cinema horror, invece, potrebbe tornare subito alla mente una pellicola che ha fatto storia: The Ring.

Era il 2002 quando l’attrice, allora dodicenne, interpretava il ruolo di Samara la bambina vestita con un camice bianco che usciva fuori da un pozzo abbandonato e uccideva l’ignaro spettatore che aveva visionato la videocassetta dove era filmato il luogo dove era situato.

Ma dal 2002 sono passati diversi anni e oggi Daveigh Chase è diventata una splendida ragazza che però lega la sua carriera artistica ancora al ruolo di Samara, d’altronde la cinematografia è piena di esempi di bambini prodigio che spesso avevano ruoli importanti soprattutto in pellicole thriller o horror.

Oggi comunque Daveigh Chase è una splendida 26enne che oltre al mondo dello spettacolo, l’ultima apparizione al cinema con “Little red wagon” del 2012 e alle serie tv “Big Love” dal 2006 al 2011, si dedica alla danza, all’equitazione ed in particolar modo a scrivere musiche.

Next Post

Paola Ferrari: la mia esperienza con Donald Trump

Nonostante sia appena stato eletto nuovo presidente degli Stati Uniti d’America, mezzo mondo è ancora impegnato nella contestazione di Donald Trump, reo di avere idee spesso troppo estreme, che sfociano persino nel maschilismo, nella misoginia e nel razzismo. Diversa opinione ha del neo presidente la nostra Paola Ferrari che racconta […]