Davvero Diana aveva predetto un incidente stradale?

Redazione

La principessa Diana avrebbe riferito al suo avvocato, anni prima, che sarebbe morta in un incidente d’auto.

Davvero Diana aveva predetto un incidente stradale
foto@depositphotos.com

Una scioccante rivelazione sulla morte della principessa Diana ha riacceso le teorie complottiste sul fatale incidente automobilistico avvenuto la notte del 31 agosto 1997.

Secondo “The Diana Investigations“, un nuovo documentario in onda su Discovery+, la principessa Diana aveva riferito al suo avvocato, Victor Mishcon, nel 1995 che “il palazzo” avrebbe cercato di “sbarazzarsene” l’anno successivo, citando un incidente d’auto come uno dei mezzi possibili.

Mishcon ha quindi registrato la loro conversazione, in cui Diana avrebbe detto che “fonti affidabili”, di cui non ha fatto il nome, l’avevano informata “che stavano organizzando un incidente d’auto“. La Principessa, infatti, prevedeva che “o sarebbe finita morta o gravemente ferita“.

Nel 2003, un’altra misteriosa lettera, presumibilmente scritta dalla principessa Diana e poi pubblicata dal suo maggiordomo Paul Burrell, al momento del suo divorzio dal principe Carlo, riportava in una nota la descrizione della vita di Diana come “in pericolo“.

Next Post

Airbnb sperimenta le prenotazioni anti-party

Airbnb sta mettendo in atto una nuova tecnologia contro l’organizzazioni di party e feste durante un soggiorno. Airbnb afferma che svilupperà una “tecnologia anti-party” nel tentativo di reprimere gli ospiti che sporcano le sue proprietà. La tecnologia, che è stata testata in Australia, esaminerà “fattori come la cronologia delle recensioni […]
Airbnb sperimenta le prenotazioni anti-party