Diletta Leotta si mette a nudo prima del campionato

È tempo di tornare al lavoro, dato che la Serie A ha appena ripreso a giocare e lei è senza dubbio il volto femminile del calcio più amato dai tifosi di tutte le squadre, ma prima ha voluto concedersi un’intervista a cuore aperto.

Intervistata da GQ Italia, la 25enne catanese Diletta Leotta, conduttrice sportiva Sky, ha iniziato parlando dei tanti striscioni e cori a lei dedicati: “Sì, li ho letti durante la scorsa stagione. Quando ne ho visto uno perfino in Francia, agli Europei, mi ha fatto un certo effetto. ‘Meno Thiago Motta, più Diletta Leotta’ c’era scritto, e non posso dire che non mi abbia divertita“.

Poi racconta i suoi esordi: “È nato tutto per caso, quando ero bambina ad Aci Trezza alla tv sicuramente non pensavo. D’estate vendevo braccialetti sui muretti, facevo lunghe nuotate e festeggiavo compleanni in solitudine. Quando cerchi gli amici per brindare il 16 di agosto sai già cosa devi aspettarti. (…) Ho provato un po’ di tutto. La prima buona opportunità me la diede Salvo La Rosa, un mito catanese che conduceva uno dei programmi più longevi della tv italiana. Si intitolava Insieme e non era molto diverso dal Maurizio Costanzo Show”.

Ma ci tiene a chiarire che il suo successo non è tutto merito della sua bellezza: “Non mi pare – ha ammesso – Più che esibizionismo, mi sembra voglia di comunicare con gli altri. Mostro momenti più intimi e personali, meno ufficiali, creo un rapporto con chi mi segue. Se rispondo? Non a tutti, chiaramente, ma qualche volta rispondo, perché interagire mi piace. Se ci sono persone molto carine che ti manifestano affetto, perché chiudersi? È un modo di essere vicini al pubblico”.

Next Post

Apple si espande sul fronte salute e acquisisce Gliimpse

La Apple, si sa, è sempre in cerca di nuovi spunti per offrire alla sua vastissima clientela un servizio sempre migliore; la casa di Cupertino ha deciso di esplorare più a fondo il mondo delle app dedicate alla salute e ha acquisito una startup di healthcare: il suo nome è […]
Apple si espande sul fronte salute e acquisisce Gliimpse