Dopo il matrimonio, l’imbarazzante richiesta di un ospite di nozze

L’incredibile richiesta di un ospite delle nozze all’indomani del matrimonio.

Gli sposi erano davvero contenti quando hanno aperto il regalo di nozze dello zio di famiglia, ma la loro felicità non è durata molto a lungo.

Sono ormai lontani i giorni in cui scegli semplicemente qualcosa dalla lista di nozze per i tuoi amici o per i parenti, per regalare quello che più piace ai neo sposini.

Ora la maggior parte delle coppie chiedono soldi per la loro luna di miele o per la vita di tutti i giorni, lasciando però nell’imbarazzo più totale e a volte costringendo i parenti ad uno “sforzo” economico.

In questo caso però la sposa è rimasta totalmente scioccata quando lo zio di suo marito li ha messaggiati alcuni mesi dopo il matrimonio per chiedere una parte del suo dono “in denaro“.

La sposina ha deciso di condividere la storia su Facebook, scrivendo:

Dopo il mio matrimonio io e mio marito abbiamo aperto regali e biglietti di auguri. Ho aperto una cartolina da parte della zia e dello zio di mio marito e dentro c’era un assegno di oltre 160 sterline“.

Eravamo piacevolmente sorpresi, d’altronde ci siamo detti: guadagna bene lo zio“.

Tre mesi dopo” prosegue il racconto “riceviamo una telefonata e il famoso zio generoso rivela che in realtà voleva offrire un assegno di 16 sterline e non 160, dunque dovevamo restituirgli la differenza“.

Nel post la ragazza fa capire chiaramente che nessuno dei due crede che lo zio abbia problemi economici anzi, morale della favola, spiega la ragazza, erano così furiosi da decidere di rispedire l’intero assegno al mittente.

Questa è solo una di tante storie di nozze raccontate sui social, come rivela il Mirror Online, non ultima quella di una fresca sposina che ha deciso di non far servire cibo dopo al cerimonia, per tagliare i costi del matrimonio.

Loading...
Potrebbero interessarti

San Giuseppe, ecco la storia delle celebri zeppole

Oggi si festeggia la festa del Papà ma anche e soprattutto san…

Giappone, si tornano a cacciare balene per scopi commerciali

Ad onor del vero in tutti questi anni questi enormi e bellissimi…