Ecco chi era il padrone dell’universo secondo gli antichi

Redazione

Il dio sconosciuto presente nelle iscrizioni dell’antica città di Palmira, situata nel territorio della moderna Siria, fino ad oggi non è mai stato identificato.

Ecco chi era il padrone de universo secondo gli antichi
foto@depositphotos.com

Secondo alcuni ricercatori il segreto potrebbe essere stato risolto finalmente.

Palmira esiste da migliaia di anni e la città fiorì circa 2000 anni fa come una sorta di centro commerciale che collegava l’Impero Romano con le rotte commerciali in Asia.

La divinità anonima è menzionata in numerose iscrizioni aramaiche a Palmira ed è indicata come “colui il cui nome è benedetto per sempre“, “sovrano dell’universo” e “misericordioso“. Molte di queste iscrizioni risalgono al 2000 circa.

Secondo quanto riportato dal magazine esoreiter.ru, per svelare questo mistero, Alexandra Kubiak-Schneider, ricercatrice dell’Università di Wroclaw in Polonia, ha confrontato le iscrizioni di Palmira con le iscrizioni trovate in tutta la Mesopotamia che risalgono al primo millennio a.C.

Ha scoperto che gli dei venerati in Mesopotamia erano chiamati con nomi simili, come il dio anonimo di Palmira.

Ad esempio, “Bel-Marduk“, il dio supremo di Babilonia, veniva anche chiamato “misericordioso“. La frase “padrone del mondo“, un titolo simile a “padrone dell’universo“, era talvolta usata per riferirsi a Baalshamin, il dio del cielo.

Kubiak-Schneider ha detto che il “dio” anonimo menzionato nelle iscrizioni palmirene non è un dio, ma diverse divinità, tra cui Bel-Marduk e Baalshamin. Afferma anche che le persone non hanno menzionato i nomi delle divinità in segno di rispetto.

Inoltre, quando le persone scrivevano iscrizioni che richiedevano l’intervento divino, non si riferivano sempre a un dio specifico, ma piuttosto a un dio che ascoltava le loro preghiere.

Non c’era un solo dio anonimo, ogni dio che ascoltava e mostrava favore alle richieste meritava lodi eterne“, spiega Kubiak-Schneider.

Next Post

La Nasa condivide la prima immagine del James Webb Telescope

L’American Aeronautics and Space Administration (NASA) ha rilasciato la prima immagine ufficiale del telescopio spaziale James Webb. Questa immagine è registrata come l’immagine infrarossa più profonda e nitida del primo universo mai scattata. L’immagine riflette la luce delle galassie che hanno impiegato 13 miliardi di anni per raggiungerci. Il 25 […]
La Nasa condivide la prima immagine del James Webb Telescope