Ecoballe, De Luca: “Via alla gara d’appalto per eliminarle”

Redazione

Il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, ha dato oggi una notizia molto importante per quanto riguarda la lotta alla crisi dei rifiuti: “Il capitolato d’appalto per la rimozione delle ecoballe è stato approvato dall’Autorità anticorruzione.

In queste ore si avvia formalmente la procedura di gara per eliminare in Campania 5,6 milioni di tonnellate di ecoballe. Parte una iniziativa di valore storico dopo un’attesa durata 16 anni” ha dichiarato De Luca, annunciando ufficialmente che è partita la gara d’appalto per compiere tale impresa.

Anche il consigliere regionale dei Veri Francesco Emilio Borrelli ha detto la sua per quanto riguarda la rimozione delle ecoballe: “La rivoluzione della politica ambientale in Campania va avanti anche con il blocco degli inceneritori e la realizzazione degli impianti di compostaggio”[…]

“Sono questi alcuni dei punti sui quali abbiamo costruito l’alleanza con De Luca e per i quali abbiamo deciso di sostenere la sua candidatura” ha aggiunto, affermando di essere soddisfatto “per la rapidità con cui si stanno portando avanti tutti gli impegni presi”. Per la Campania si tratta di una vera e propria rivoluzione ambientale dal momento che da decenni non si era ancora trovato un modo per eliminarle.

Next Post

Renzi inaugura sei nuove domus restaurate a Pompei

Matteo Renzi presente agli scavi archeologici di Pompei Durante la vigilia del Santo Natale, il premier Matteo Renzi è stato ospite a Pompei per presiedere alla riapertura di ben sei domus, recentemente restaurate, all’interno degli scavi archeologici della cittadina campana. “L’Italia è nelle condizioni di dire basta alle opere incompiute”: […]