Fabio e Mingo, un tg satirico tutto loro

La loro cacciata da Striscia la Notizia è stata una notizia che ha turbato e non poco tutti i telespettatori della trasmissione: dopo ben 13 anni che il duo pugliese lavorava al servizio della storica trasmissione di Antonio Ricci, la cacciata, rei di aver montato dei servizi ad arte, creati appositamente per il tg satirico.

Mentre la vicenda giudiziaria va avanti, i due continuano a proclamare la loro innocenza, e tornano in tv, a condurre una trasmissione simile ma tutta loro.

Come ha raccontato lo stesso Mingo all’Ansa: “Torniamo a divertirci con un programma che mette insieme satira e denuncia, disegnando un intrattenimento 2.0. Dopo la messa in onda dei promo, stiamo già ricevendo decine e decine di mail di segnalazioni di casi di cattiva gestione del pubblico e di disservizi da tutto il meridione. Dopo quello che è accaduto con Striscia La Notizia, il pubblico ci vuole più bene di prima e si vede da che parte sta. Ci saranno tante sorprese nel programma ma soprattutto ci saremo noi con più energia di prima”.

La storica coppia di inviati torna quindi sul piccolo schermo, dove condurrà una trasmissione dal titolo Luciano, l’amaro quotidiano, su TeleNorba e suTgNorba24.

Un ritorno alle origini per Fabio e Mingo che avevano iniziato la loro carriera di comici in tv proprio grazie al gruppo Norba.

Next Post

Febbre, come affrontarla senza panico nei bambini

La stagione invernale incombe, e con essa anche i malanni di stagione, che mettono a letto milioni di italiani, in primis bambini. I nostri piccoli sono spesso alle prese con febbri molto altre, e se è vero che non bisogna mai sottovalutarle ed affrontarle per tempo, è altrettanto importante non […]