Facebook, video in diretta in 6 passaggi

Eleonora Gitto

Facebook ci offre anche la possibilità di condividere video in diretta. Ecco come fare.

Per condividere sul social di Zuckerberg un video in diretta, è necessario innanzitutto avere accesso alla funzione Live di Facebook.

Questa funzione è già da un po’ di tempo disponibile in molti Paesi europei, Italia inclusa, sia su iOS sia su Android.

Il servizio che si trova sull’App di Facebook è molto facile da utilizzare. Il vostro video potrà essere condiviso in real time in soli sei passaggi:

  1. accedere con il proprio smartphone all’App Facebook per iOS o per Android;
  2. cliccare sull’icona “Modifica” che si trova nella parte superiore del diario, della sezione Notizie o della Pagina;
  3. cliccare sull’icona “Facebook Live”;
  4. aggiungere la descrizione del video in diretta (facoltativo);
  5. cliccare su “Trasmetti in diretta”;
  6. cliccare su “Fine” per terminare la trasmissione del video live.

Al termine della trasmissione il video resterà visibile sul vostro diario, o sulla vostra, Pagina, così come accade per gli altri filmati.

Durante la condivisione del video in diretta è possibile anche bloccare le persone: basta cliccare sull’immagine del profilo accanto al commento e selezionare l’opzione “Blocca”.

L’utente bloccato, in seguito, può essere sbloccato.

Si consiglia di trasmettere video brevi e capaci di catturare l’attenzione. Ricordate che i video in diretta, in ogni caso, non possono superare i 90 minuti.

Inoltre, per avere successo il vostro video deve essere accattivante sin dal primo frame. Ricordate che per decidere se continuare a guardarlo o no, a qualsiasi utente bastano tre secondi.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni giovedì 23 giugno

Anche oggi, giovedì 23 giugno, saremo in compagnia dei nostri beniamini de Il Segreto e di certo neppure in questa puntata  mancheranno sorprese, stavolta anche qualcuna positiva, soprattutto per quanto concerne il neonato. Vedremo in primis che Alicia, ex di Conrado, con la sua presenza, ha agitato tutti coloro che erano felici di […]