Febbraio sarà un mese di tempeste magnetiche

Redazione

Secondo i risultati degli scienziati, il terzo mese di inverno porterà molte fluttuazioni geomagnetiche. Ci saranno almeno quattro tempeste magnetiche, una delle quali sarà protratta.

La prima tempesta magnetica di febbraio coprirà il pianeta tra il 7 e il 10. Il picco è previsto per il 9 febbraio. È in questo giorno che sono possibili problemi di sonno, stanchezza eccessiva e picchi di pressione sanguigna.

Febbraio un mese di tempeste magnetiche

L’appuntamento successivo è previsto per il 15. La fluttuazione geomagnetica sarà grave, quindi, la salute non solo dei cittadini sensibili alle condizioni meteorologiche è a rischio. Tutti possono sentirsi male, provare forti mal di testa e affrontare pensieri depressivi.

La penultima tempesta avverrà il 22 febbraio. L’intensità dovrebbe essere media. La cosa principale è mantenere un atteggiamento positivo.

E l’ultimo evento avverrà il 27 febbraio. Molti non noteranno nemmeno questa esitazione, poiché la forza sarà insignificante.

Per sopperire alle tempeste magnetiche, i consigli sono di dormire a sufficienza e prestare attenzione alla salute. Evita le situazioni stressanti, seguire i principi di una buona alimentazione e di uno stile di vita sano.

Next Post

Dopo il Big Bang, qualcuno ha creato materia oscura

Gli scienziati hanno avanzato una nuova teoria sulla materia oscura, che suggerisce che potrebbe sorgere a causa di una violazione della simmetria universale, come riporta Live Science. Come risultato dello squilibrio che si è verificato, si è formata un’enorme quantità di materia e ce n’era molto di più dell’antimateria.  Di […]
Dopo il Big Bang qualcuno ha creato materia oscura