Fede nella creazione e teoria dell’evoluzione perchè

Redazione

Nell’argomento creazione contro evoluzione, la documentazione sui fossili contraddice l’evoluzione tanto quanto qualsiasi altra cosa.

Fede nella creazione e teoria de evoluzione
foto@Felipe Ligeiro FL, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Abbiamo fede nella creazione e la teoria dell’evoluzione è confutabile

L’evidenza è chiaramente l’opposto di ciò che ci è stato insegnato a scuola quando si tratta della teoria dell’evoluzione di Darwin.

Alla maggior parte degli studenti è stato insegnato che le prove fossili confermano la teoria di Darwin. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità.

La documentazione fossile, infatti, è la peggiore testimonianza dell’evoluzione nel dibattito creazione contro evoluzione.

Le prove fossili confutano la teoria dell’evoluzione

Ci è stato detto che le prove fossili mostrano il “percorso” dell’evoluzione. I fossili necessari per dare credito alla teoria dell’evoluzione sono “fossili intermedi”.

Questi sarebbero i fossili “intermedi” che ci mostrano il percorso evolutivo tra vari tipi di fossili. Se i cavalli si fossero evoluti dai cani, ad esempio, ci dovrebbero essere molti fossili “di mezzo” trovati in tutto il mondo.

A meno che non riuscissimo a vedere un gran numero di questi tipi di fossili (dovrebbero essercene letteralmente milioni) in tutto il mondo, non ci sono assolutamente prove fossili che l’evoluzione abbia mai avuto luogo.

Questo non sembra essere un bene per gli evoluzionisti nel dibattito tra creazione e evoluzione.

Sfortunatamente per gli evoluzionisti, non è mai stato trovato alcun fossile intermedio. Esattamente zero sono mai stati verificati negli ultimi 150 anni. (L’evoluzione della balena è stata usata ultimamente, ma ci sono enormi problemi con quell’esempio). I fossili intermedi del passato ora non sono altro che fossili di creature estinte e nient’altro.

L’archeopteryx era considerato uno di questi fossili intermedi. Questo era un uccello con gli artigli sulle ali. Molti evoluzionisti hanno pensato che questa fosse una forma intermedia tra rettili e uccelli.

È stato rivelato che questa creatura è stata trovata in uno strato in cui esistevano già gli uccelli. Questa creatura si è rivelata nient’altro che un uccello estinto.

Non sono rimasti fossili “intermedi” che possano essere usati come esempio. Nessuno. L’evidenza nel dibattito creazione vs evoluzione manca per gli evoluzionisti (sebbene i libri di testo non ammettano questo fatto).

Anche Charles Darwin ammise che se non fossero stati scoperti fossili intermedi, la sua teoria non sarebbe stata valida.

Sapeva una cosa sull’evoluzione: nessuna prova concreta supportava ancora la sua teoria. (Ma era molto fiducioso che sarebbe successo nel prossimo futuro) Non ci sono ancora fossili che ci mostrino che l’evoluzione sia mai avvenuta.

I creazionisti, al contrario, hanno ripetutamente affermato che la documentazione sui fossili dovrebbe mostrare alcuni tipi di creature con enormi divari tra ogni tipo. Questo è principalmente ciò che mostra la documentazione sui fossili.

I reperti fossili non sono validi per coloro che credono nella teoria dell’evoluzione di Darwin. Le prove nell’argomento creazione contro evoluzione supportano chiaramente i creazionisti per quanto riguarda la documentazione sui fossili.

Finché gli scienziati non riusciranno a trovare fossili intermedi a sostegno della teoria, sembrerebbe che la documentazione sui fossili sia decisamente a favore della creazione.

Next Post

Cinque modi per mettersi in contatto con i defunti

E’ davvero possibile mettersi in contatto con i defunti, con i nostri cari e poter capire come stanno e cosa stanno pensando di noi. Ci sono diversi modi per mettersi in contatto con i defunti A volte si cerca di mettersi in contatto con i nostri cari defunti per situazioni […]
Cinque modi per mettersi in contatto con i defunti