Flavio Briatore, ci risiamo scintille con Luisella Costamagna

Flavio Briatore non ha certo peli sulla lingua, soprattutto quando si parla di ricchezza e di problematiche sociali: il manager sembra ignorare che nel mondo ci siano esigenze e bisogni che riguardano anche coloro che non fatturano milioni di euro ogni anno e girano con aerei privati.

Ospite del programma Bianco e Nero, condotto da Luca Telese, stavolta Briatore si è scontrato duramente con Luisella Costamagna, entrambi intervenuti per parlare dell’argomento della flat tax.

L’ex manger di Formula Uno ha così esordito: “Sono convinto che molta gente che vive in Inghilterra può spostarsi in Italia perché la qualità di vita è superiore e potremmo attrarre un gran numero di persone benestanti, ricche che verrebbe in Italia per spendere”, ha spiegato l’imprenditore.

Pronta la risposta della Costamagna: “Nella sua carriera ci sono più ombre che luci. Alla luce di ciò che dice, mi aspetto che sia lui a tornare in Italia come residente. Briatore parla sempre per gli altri, ma mai per sé”.

Puntuale Briatore ha ribattuto: “La Costamagna fa casino per fare casino, fa l’opinionista per rompere i maroni alla gente: questo è il suo lavoro. Quanti posti di lavoro ha creato? Se il mio lavoro non sta bene alla Costamagna, sta bene a 2500 persone che a fine mese sono contente”.

Poi il finale ben poco fine, per un uomo del suo calibro: “Se non le vado bene, può prendere, alzare il culo e uscire”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bob Dylan, venduto all’asta il suo archivio segreto

Sembrava quasi una leggenda: se ne parlava da più di vent’anni, di…

Beckileaks: ecco cosa sta subendo David Beckham

Più si è personaggi in vista, più bisogna stare attenti alla propria…