George Michael, il poliziotto che lo arrestò ancora ossessionato
George Michael poliziotto che lo arresto ancora ossessionato

La prematura scomparsa del cantante George Michael, ha lasciato un vuoto nel cuore di milioni di fan e nel panorama musicale.

Diventato un’icona della musica, il cantante negli ultimi anni era balzato sulle prime pagine dei giornali scandalistici per alcune sue “scappatelle”, una delle quali è legata al 1998 quando George Michael fu arrestato per essersi appartato in un bagno pubblico di Beverly Hills.

Era il lontano 1998 nel Will Rogers Memorial Park, quell’episodio fece il giro del mondo e ancora oggi a tanti anni di distanza, ha lasciato un segno nella mente del poliziotto che lo aveva arrestato, si tratta dell’ex ufficiale di polizia Marcelo Rodriguez.

Aveva sorpreso e arrestato il cantante nel bagno pubblico, ma ancora oggi, che si trova a dirigere la sicurezza della grande azienda Sony, continua a non darsi pace per quell’arresto, dopo la morte del cantante anche la moglie dell’ex ufficiale della polizia ha voluto parlare e rivelare: “La memoria di quello scandalo scoppiato è ancora molto viva in mio marito”.

Ancora oggi, rivela il magazine RadarOnline, dopo aver avvicinato Rodriguez e avergli chiesto di quel famoso arresto e del successivo scandalo, non ha voluto proferire parola evidentemente ancora segnato da quell’episodio.

La moglie ha successivamente dichiarato: “Da allora si è sentito come fosse da solo”, la popstar fu condannata ad 80 ore di servizi per la comunità, senza contare ovviamente lo scandalo che ne venne fuori dopo quell’arresto.

3 comments
  1. Ma povero Rodriguez…. starà forse valutando di chiedere ancora risarcimenti per danni morali (!) magari agli eredi??? Che tristezza! E’ stato lui a provocarlo! E’ stata una vera e propria vigliaccata. Per fortuna George era un grande e ne è uscito a testa alta con Outside…

  2. Una delle tante vigliaccate che fanno certi tipi di poliziotti. Poi George fece Outside, una bella sputtanata per quegli sbirri. Una canzone tra le mie preferite. George, il migliore.

  3. la popstar fu condannata ad 80 ore di servizi per la comunità???? E per cosa??? per aver ciucciato un cazzo in un bagno?? MA ANDATE AFFANCULO, con delinquenti a piede libero ovunque. Il 99% dei figli di toria tra banchieri, gentaglia della finanza ecc. dovrebbe essere condannata a risarcire la comunità in eterno

Comments are closed.

Loading...
Potrebbero interessarti

Papa Francesco sottolinea l’importanza del perdono

Il bello di perdonare e la persecuzione ai cristiani nel messaggio di…

Zayn Malik ecco come sarà la sua carriera da solista

In molti decidono di lasciare la band che li lanciati e gli…