Gianni Sperti: Paola Barale ci penso senza nessun rancore

Nella domenica pomeriggio di Mediaset, Gianni Sperti è stato ospite di Domenica Live e alla padrona di casa, Barbara D’Urso, si è confessato a tutto tondo, si è commosso assieme ai suoi nipotini e ha ripercorso la sua carriera artistica, senza dimenticare un pensiero per la sua ex moglie, senza nessun rancore.

Gianni, che raramente si concede a pubbliche interviste, ha iniziato dal ricordo della sua infanzia, segnata dal desiderio di ballare sempre incoraggiato da un padre che non ha mai ostacolato le sue passioni, poi ha parlato della sua voglia di completare gli studi:  “Ho lasciato la scuola perché dovevo lavorare per permettermi le lezioni, nel 2014 mi sono diplomato in ragioneria così ho dato una soddisfazione a mio padre – ha spiegato il ballerino – ora sono un universitario, studio Economia aziendale”.

Poi naturalmente ha parlato di Paola Barale, sua ex storica: “L’ho sposata, il matrimonio è durato quattro anni. Sono stato male quando ci siamo lasciati”. Poi non si sono più visti né sentiti: “Io penso che tutte le persone che si sposano, poi per sempre portano nel cuore il proprio matrimonio. E’ un passo importante. Ho un ricordo positivo e rimarrà positivo per sempre”.

Gianni Sperti ha anche parlato del rapporto con Tina Cipollari, con cui a Uomini e Donne si diverte parecchio. “Ci divertiamo insieme – ha detto l’opinionista – i nostri video sono un esempio di quello che accade dietro le quinte”.

Next Post

Jasmine Tookes il suo Fantasy Bra da 3 milioni di dollari

Per indossare un reggiseno di cotanto valore sicuramente ci vuole un seno fuori dal comune, che merita tale onore, e per quest’anno la scelta è caduta sulla bellissima Jasmine Tookes, che ha avuto il merito di diventare velocemente una delle più apprezzate modelle di Victoria’s Secret. E Jasmine, con le sue forme […]