Giorgia racconta il suo nuovo album Oronero

Lo avevamo detto già da diversi mesi: questo autunno sarebbe stato caldissimo per gli amanti della bella musica, con una miriade di dischi in arrivo, e tra questi spicca senza dubbio l’ultimo album della cantante Giorgia.

L’artista,  musicista figlia d’arte, produttrice e conduttrice radiofonica presenta il suo decimo album d’inediti, “Oronero”, che arriva a tre anni di distanza dal pluripremiato Senza Paura ed è frutto di un lungo e certosino lavoro.

“Oronero è un modo gentile per spiegare che meritiamo più rispetto l’uno per l’altro. E’ la risorsa che parte come ‘buona’, ma, se usata male – come spesso fa l’essere umano – si trasforma in veleno. Diventa ‘male’. E quindi bisogna porre un limite a questo male, non deve diventare un’abitudine. Bisogna venirsi incontro anziché … andarsi contro l’un l’altro”, spiega la stessa autrice.

«Questo album era previsto per la scorsa primavera ma ho voluto prendermi più tempo perché le canzoni devono essere scritte, provate, dimenticate, affrontate ed eventualmente buttate», ha aggiunto Giorgia, che è anche mamma di uno splendido bambino e compagna felice di Emanuel Lo, che le è accanto anche nell’arte: «È il programmatore e tastierista del nuovo lavoro nonché autore della title-track e di altri due pezzi».

Nel disco – che va a consolidare la collaborazione tra la cantante e il produttore Michele Canova – la cantante ha affrontato diversi temi. Un album che ha un’anima anche molto ecologista: “Il tema e il termine fa pensare al petrolio. E torniamo al discorso di prima: usato come risorsa è buono. Ma se lo si fa nel modo sbagliato diventa strumento di guerra, di inquinamento. Di male”.

Il disco ha al suo interno una grande ricerca a livello di suono: “Canova è stato forte. Volevamo recuperare l’elettronica di “Dietro le apparenze”. Eravamo entrambi d’accordo su questo. Poi la ricerca è continuata. L’arrangiamento di Come acrobati, ad esempio, per me è fuori dai canoni. È bellissimo”.

Giorgia infine , è quasi certo, sarà uno dei super ospiti al prossimo Festival di Sanremo: «Sto aspettando la conferma ufficiale da parte di Carlo Conti ma ci siamo quasi. Già mi vengono i brividi solo a pensare che risalirò su quel palco a ricantare Come saprei. Farò anche E poi, Di sole e d’azzurro e il nuovo singolo».

Potrebbero interessarti

Bella e di successo, Asia Argento ha spento ieri 40 candeline

Era il 20 settembre del 1975 quando nella città di Roma nasceva…

Principe Harry, crollo nervoso dopo la morte della madre Diana

Il Principe Harry in un’intervista ha confessato che dopo la morte della…

Prison Break torna in tv con 10 episodi

Dana Walden, amministratore delegato della FOX, ha ufficialmente confermato il ritorno della…

Raffaele Sollecito su Tinder è innamorato

Raffaele Sollecito fidanzato di Amanda Knox e con lei condannato in prima…