Giuliana De Sio combatte e vince il Coronavirus

Il Coronavirus non risparmia nessuno, gli esperti si affannano a ripeterlo: naturalmente colpisce in maniera più forte chi soffre di patologie pregresse ed è immunodepresso, ma anche tutti gli altri non sono affatto al sicuro, uomini e donne di qualsiasi età e con qualsiasi storia clinica alle spalle.

E naturalmente non risparmia neppure i personaggi famosi, che però possono fare qualcosa: con la loro fama possono sensibilizzare sulla problematica, spingendo a restare a casa ed evitare contatti potenzialmente pericolosi.

Ed in queste ore ha voluto dare la sua testimonianza Giuliana De Sio, che nelle ultime settimane ha dovuto combattere per sconfiggere il temuto virus.

L’attrice partenopea da due settimane è in isolamento all’ospedale Spallanzani di Roma e racconta il dolore fisico della malattia, ma anche quello psicologico della solitudine.

“Questa felicità non c è più – scrive in un post su Facebook accanto ad una sua foto – Sono stata in silenzio anche perchè non avevo voce nè parole per la mia narrazione dell’orrore. Nemmeno adesso ce l’ho, spero che in un secondo tempo troverò le parole e l’energia per descrivere l’invivibile e l’impensabile che mi torturano da settimane… Sono in isolamento allo Spallanzani da due settimane per aver contratto il virus con annessa polmonite in tournè a meta febbraio. La solitudine feroce di questa situazione e il dolore fisico e mentale che ne derivano sono la prova più dura a cui io sia stata sottoposta in tutta la mia vita”.

Ed ancora:  “Sentivo per ora, con le poche energie che mi sono rimaste di comunicarvi questo, anche un po’ per spiegare la mia improvvisa scomparsa dal profilo e dalla pagina, ora spero che il mio telefono non si scatenerà più di quanto non abbia fatto in queste lunghe lunghissime giornate fatte di paura mancanza di respiro e solitudine siderale”.

Ed infine: “Ma la buona notizia è che il virus è sconfitto, sono al terzo tampone negativo, anche se molto indebolita. Vogliatemi bene perché qui, i metodi sono a dir poco sbrigativi e ti senti più abbandonato che mai, e non mi dilungo, anche se so cosa succede nel mondo, voglio uscire !!!”.

foto@Facebook

Next Post

Vita oltre la morte, uomo afferma: ho sentito la scossa di Dio

L’uomo che ha avuto un’esperienza pre-morte durante un intervento chirurgico ha confermato di aver sentito la “scossa da Dio” che lo ha fatto sentire tutt’uno con l’Universo. Un uomo, di nome James, ha rivelato che durante un intervento chirurgico a seguito di un infarto, è riuscito ad intravedere l’aldilà. James ha […]
Vita oltre la morte uomo afferma ho sentito la scossa di Dio