Hype, arriva la nuova app per live-streaming

Eleonora Gitto

Twitter non ha fatto in tempo a tagliare l’app Vine, che già i suoi fondatori hanno rilasciato una nuova app per lo streaming video.

A creare la nuova app Hype sono stati Colin Kroll e Rus Yusupov, co-fondatori di Vine.

I due ideatori se dopo il taglio di Vine hanno deciso di realizzare un’app per un mondo live-streaming così terribilmente affollato, evidentemente sanno ciò che fanno.

Infatti, sembra che Hype sia pronta a sbaragliare concorrenti agguerriti come Facebook che in questo settore sembra farla da padrone.

Hype pare che abbia molte funzionalità multimediali che travalicano la solita esperienza live-streaming.

Gli utenti possono interagire con la diretta live attraverso sondaggi, voti, domande.

L’app offre anche la possibilità di evidenziare eventuali commenti nel video stesso, di spostare sullo schermo la finestra del video e di inserire, durante il live-streaming, all’interno del video stesso dello stesso, i contenuti multimediali che si trovano sul proprio smartphone: una canzone, un video, un’immagine, emoji, temi in background o una GIF.

E non manca in Hype la funzione Sparkle attraverso la quale ogni utente delle community può scegliere ciò che gli piace di più.

La versione iOS di Hype al momento si può scaricare gratis dall’App Store. Gli sviluppatori hanno assicurato che anche per i dispositivi Android l’app sarà presto disponibile su Google Play.

Next Post

Toscana, avvertita una scossa ma erano caccia militari

Un periodo fatto di palpitazioni per tutta la popolazione del centro Italia, le scosse continuano a ripetersi portando allo sfinimento le persone. Nel pomeriggio sono state avvertite due scosse, alle 17.10 circa avvertita una scossa anche in Toscana che ha immediatamente mobilitato i cittadini che, in preda alla paura, hanno […]