I cancelli del cielo, torna al cinema il capolavoro di Cimino
I cancelli del cielo, torna al cinema il capolavoro di Cimino

Il 25 agosto la Cineteca di Bologna rilancia nelle sale italiane il capolavoro di Michael Cimino “I cancelli del cielo” nella versione restaurata.

La nuova versione del film è stata supervisionata dallo stesso Cimino prima della sua recente scomparsa.

Il film, titolo originale Heaven’s Gate, è del 1980 ed è definito da Alberto Barbera un “capolavoro moderno”.

Si tratta di un western epico che trae ispirazione dalla guerra della Contea di Johnson.

Nel film si racconta una disputa tra proprietari terrieri ei immigrati europei nel Wyoming nel 1890.

Interpretato da Kris Kristofferson, Christopher Walken, John Hurt, Sam Waterston, Brad Dourif, Isabelle Huppert, Joseph Cotten e Jeff Bridges, il film di Cimino è ormai diventato un cult, anche se il suo esordio non fu dei più felici.

Troppo prepotente e troppo avanti lo stile di Cimino per essere apprezzato in quegli anni.

Al regista venivano contestati  soprattutto gli eccessi: budget quadruplicato, tempi di produzione sforati, 460 chilometri di pellicola girati per un totale di 220 ore.

L’ossessione per la perfezione di Cimino, portò a ripetere anche venti o trenta volte le scene.

Nonostante tutto il film fu un fiasco colossale, al punto da gettare sul lastrico la United Artists.

Inevitabilmente tutto questo fece segnare alla carriera di Cimino una battuta d’arresto.

Non a caso il regista del “film maledetto” fu escluso dalle produzioni più importanti.

Dopo quest’opera, Cimino riuscì a realizzare solo altri quattro film. Nel tempo ci fu la rivalutazione.

E oggi saranno proprio i “I cancelli del cielo” a inaugurare la quarta stagione del progetto della Cineteca di Bologna “Il Cinema Ritrovato. Al cinema” per la distribuzione dei classici restaurati.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mila Kunis e Rob Zombie pronti per Trapped

Si chiamerà Trapped ed è una nuova serie tv in stile commedia…

Vasco Rossi, “Come nelle favole” pronta al lancio

Il conto alla rovescia è ormai arrivato agli sgoccioli: domani, venerdì 17 marzo…