I capelli grigi in tenera età non sono sintomo di vecchiaia

Redazione

Una scoperta davvero molto singolare è stata fatta da ricercatori spagnoli, che hanno studiato la relazione tra la comparsa dei primi capelli grigi e l’insorgenza di varie malattie. Ora gli scienziati credono che i capelli grigi non siano un segno di vecchiaia prematura.

In precedenza, gli esperti ritenevano che i capelli grigi in tenera età indicassero un invecchiamento altrettanto precoce del corpo, ma questa convinzione è stata smentita sperimentalmente.

I capelli grigi in tenera eta non sono sintomo di vecchiaia

Gli scienziati hanno condotto studi che hanno scoperto che il rischio di morte prematura dipende dal glutatione, una sostanza prodotta dall’organismo. Questa sostanza è direttamente coinvolta nella formazione del pigmento che dona ai nostri capelli un certo colore.

Allo stesso tempo, il glutatione è un potente antiossidante in grado di proteggere gli organi da vari processi infiammatori.

I ricercatori hanno scoperto che nel corso degli anni la produzione di glutatione da parte del corpo diminuisce e le persone ottengono i capelli grigi. In questo caso, c’è un grande rischio di varie malattie.

Si è così scoperto che la comparsa di capelli grigi in tenera età indica che il corpo non usa una sostanza vitale per colorare i capelli, ma li reindirizza per mantenere una buona salute.

I medici registrano spesso nel mondo dozzine di fatti di improvviso ringiovanimento, che di solito vengono chiamati regressione dell’età. Eventi simili si svolgono in vari paesi e, cosa interessante, con persone che non riescono a seguire uno stile di vita sano.

Next Post

Tunguska: Che fine avrebbe fatto il meteorite?

C’è un’ipotesi molto curiosa sul perché da più di un secolo nessuno sia riuscito a trovare il cratere del misterioso incidente di Tunguska. La mattina presto del 30 giugno 1908, un oggetto atterrò in Siberia, 2.150 chilometri quadrati di foresta (circa 80 milioni di alberi) si sono trasformati in cumuli […]
Tunguska Che fine avrebbe fatto il meteorite