I Maya avevano una tecnologia avanzata, lo conferma la scienza

Redazione

Adesso la conferma sembra arrivare anche dalla scienza, l’antica civiltà dei Maya possedeva una tecnologia avanzata per l’epoca.

Gli scienziati che lavorano alla Brown University hanno scoperto tracce di tecnologia avanzata degli antichi Maya. Prima del 900 d.C., spiegano, c’erano interi regni che praticavano pratiche agricole sostenibili.

Di conseguenza, avevano la sicurezza alimentare.

I Maya avevano una tecnologia avanzata, lo conferma la scienza

In Messico, gli archeologi, come parte di una nuova fase del lavoro scientifico, hanno eseguito la scansione laser su un’area di 331 chilometri quadrati.

Gli specialisti sono stati aiutati in questo da un dispositivo ad alta risoluzione. In questo territorio un tempo esistevano ben tre regni Maya. Tracce di antichi insediamenti sono state mostrate da modelli digitali di rilievo locale.

Alcuni regni erano caratterizzati da densità di popolazione troppo basse. Gli scienziati hanno stabilito che esistevano tra il 350 e il 900 d.C. Allo stesso tempo, avevano tecnologie agricole sufficientemente sviluppate.

In particolare, non solo sono stati soddisfatti i bisogni primari di vita, ma sono state registrate anche eccedenze alimentari. Ciò indica che gli indigeni mesoamericani avevano un pensiero strategico.

La maggior parte delle tribù Maya erano impegnate nella coltivazione del mais. Riuscirono anche a costruire dighe, terrazze, campi con canali.

fonte@esoreiter

Next Post

Scienziati sicuri: A breve ci sarà un black out mondiale

Il ministero della Difesa austriaco ha recentemente emesso un avviso con il timore di un’interruzione di corrente a tempo indeterminato. Le forze armate austriache avevano ragione nelle loro ultime previsioni sui rischi per la sicurezza nazionale, tra cui una pandemia globale, l’attacco terroristico a Vienna e gli attacchi informatici erano […]
Scienziati sicuri A breve un black out mondiale