Ictus: Ci sono dei sintomi anche mentre camminiamo

Redazione

Secondo la Mayo Clinic, i due principali tipi di ictus, ischemico ed emorragico, possono talvolta causare problemi di deambulazione prima che compaiano ulteriori sintomi caratteristici.

Ictus Ci sono dei sintomi anche mentre camminiamo

I medici non si stancano mai di ripetere che le possibilità di sopravvivere ad un ictus sono molto più alte se le vittime vengono trattate prontamente. La ricerca rapida di una terapia può aiutare a gestire le complicanze irreversibili e conoscere i primi segni di un ictus è essenziale. Gli esperti affermano che alcuni di questi sintomi possono essere evidenti anche nelle attività quotidiane. I rappresentanti della Mayo Clinic fanno notare ad esempio che:

Se noti un’improvvisa perdita di equilibrio mentre cammini, potrebbe essere un segno precoce di un ictus“.

Tutti ovviamente possiamo inciampare, ma i medici sottolineano che i primi segni premonitori di apoplessia possono essere un’insolita perdita di equilibrio o formicolio alle gambe mentre si cammina. La persona può avvertire un’improvvisa perdita di equilibrio o capogiri improvvisi, inciampare o perdere improvvisamente l’orientamento.

Secondo la fisioterapista Jen Anestad (Emergency Rehabilitation Center of St. Francis Hospital), la maggior parte degli ictus colpisce le fibre motorie associate al movimento, questo può danneggiare parte di un emisfero del cervello e indebolire o addirittura paralizzare l’altro lato del corpo, rendendo è difficile o addirittura impossibile camminare.

Quando metti il ​​piede sul pavimento, lo puoi sentire. Le persone con un ictus non possono. La perdita del senso di dove si trova il piede nello spazio è un segnale molto allarmante“, afferma il dottore.

Oltre ai problemi che sorgono quando si cammina, i sintomi di un ictus sono disturbi specifici della coordinazione motoria, delle espressioni facciali e del linguaggio. L’asimmetria facciale, l’incapacità di alzare contemporaneamente due mani, un discorso confuso o strano e la mancanza di una risposta adeguata al discorso degli altri possono significare che una persona sta vivendo un ictus cerebrale.

I ricercatori sono convinti che anche l’improvvisa perdita di equilibrio debba essere considerata uno dei marker più rivelatori di questa condizione. Raccomandano di non ignorare i sintomi insoliti che si verificano mentre si cammina.

Next Post

Bill Gates tuona: Servono fabbriche di vaccini

Il fondatore di Microsoft Bill Gates, ha affermato che il mondo ha bisogno di fabbriche in grado di produrre rapidamente nuovi vaccini nell’arco di 100 giorni. In precedenza, la Fondazione Bill & Melinda Gates ha pubblicato un rapporto annuale che tiene traccia delle prestazioni in varie aree dell’attività umana. Negli […]
Bill Gates tuona servono fabbriche di vaccini