Immagini di umanoidi trovati tra i resti di un’antica popolazione

Redazione

Durante alcuni scavi in ​​Tanzania, gli archeologi polacchi hanno scoperto molte pitture rupestri raffiguranti bufali, omini e figure di umanoidi molto lunghi e dalla testa larga.

In Tanzania sono state scoperte antiche incisioni rupestri, presumibilmente create dal popolo Sandaw. Sandaw sono un gruppo di tribù locali che vivono in questi luoghi da circa 87mila anni.

Immagini di umanoidi trovati tra i resti di un antica popolazione

Le figure mostrano figure di vari animali, principalmente bufali, ma gli scienziati sono rimasti particolarmente colpiti dalle immagini di creature umanoidi.

Ci sono molte immagini ordinarie di persone e tutte sono raffigurate in modo abbastanza standard: un corpo sottile allungato, gambe e braccia, una grande testa. 

Ma accanto a loro sono riprodotte creature umanoidi, raffigurate come veri giganti tra gli uomini. I loro corpi sono molto più allungati e le loro teste sono molte volte più grandi.

La scoperta è stata fatta da un team di archeologi dell’Università Jagellonica di Cracovia (Polonia). Hanno scoperto accidentalmente dei disegni su un pezzo di roccia vicino al luogo in cui stavano scavando. La datazione dei disegni si è rivelata difficile.

La buona conservazione è dovuta al fatto che questa parte di roccia è prevalentemente in ombra e il sole non ha bruciato il materiale colorante. Scienziati polacchi suggeriscono che le persone enormi dalla testa larga sono un tentativo di raffigurare bufali antropomorfi (umanoidi) e che le teste enormi sono capelli e corna di bufalo.

Ma ciò che è interessante, tali disegni di umanoidi dalla testa larga sono stati trovati in tutto il mondo e spesso dove non ci sono bufali.

fonte@Ordonews

Next Post

C'è vita sotto gli spessi strati di ghiaccio in Antartide

Gli esperti hanno perforato alcuni ghiacciai in Antartide per ottenere campioni del fondale marino e hanno fatto così una scoperta incredibile. Gli organismi viventi sono stati scoperti sotto la piattaforma di ghiaccio Filchner-Ronne, che ha uno spessore di 900 metri. Una videocamera è stata calata nel pozzo, che ha mostrato un’immagine […]
vita sotto gli spessi strati di ghiaccio in Antartide