In Uganda c’è l’uomo più brutto del mondo

Ognuno di noi, nel suo piccolo e coi propri difetti, cerca di valorizzarsi, di migliorarsi, anche arrivando a ricorrere alla chirurgia estetica per cancellare difetti con cui non si riesce a convivere.

Eppure c’è chi ha fatto di necessità virtù: un 47 enne dell’Uganda, obiettivamente molto brutto, ha scelto di vivere appieno la sua vita, “valorizzando” il suo aspetto fisico e autodefinendosi l’uomo più brutto del mondo.

In Uganda, il suo paese, è infatti ormai una star.

Uganda uomo piu brutto del mondo
Foto@DailyExpress

Lui è Godfrey Baguma, 47 anni, ma tutti lo conoscono con il suo nome d’arte, Ssebabi – ovvero “il più brutto di tutti” -e la sua famiglia lo adora.

In barba a quanti si considerano troppo poco attraenti per piacere agli altri, l’uomo è felicemente sposato ed è padre di ben 8 figli. Ha un divorzio alle spalle e da qualche anno ha risposato una ragazza che gli ha detto sì a soli 18 anni.

C’è da dire, comunque, che il suo aspetto deriva da una patologia molto rara: da piccolo ha iniziato a soffrire di una rara malattia che gli avrebbe deformato la faccia e gli arti. Infatti il suo corpo è sproporzionato, la testa è più grande del corpo, le gambe sono sottilissime.

Il grande merito di Godfrey è di aver trasformato la sua sventura nella sua fortuna più grande.

 

Potrebbero interessarti

A Parigi una mostra dedicata alle spille

Le spille sono degli oggetti dalle dimensioni molto piccole e dalla forma…

Vegetariana assaggiala carne e cambia idea

C’è chi ne ha fatto un vero e proprio stile di vita,…