Influenza: In arrivo la prima ondata per fine novembre
Influenza In arrivo la prima ondata per fine novembre

La prima ondata di influenza si sta avvicinando al nostro Paese, il primo grande segnale lo si avrà entro la fine di novembre.

L’influenza sta arrivando in Italia. Per la fine di novembre dovremmo iniziare a registrare i primi casi

Terminate le vacanze e con i primi freddi alle porte è inevitabile parlare del classico malanno di stagione: l’influenza.

È sempre difficile dire quando colpirà, però ci avviciniamo. E se prevederne l’arrivo non è possibile con precisione è vero anche che ci si può affidare alle statistiche.

Il picco di solito varia tra Natale e Carnevale. Quindi possiamo stimare un “inizio” verso la fine di novembre.

Se non è possibile stabilire con precisione quando arriverà il virus non è nemmeno attendibile una previsione circa l’aggressività dello stesso. Al momento non abbiano ancora nessuna avvisaglia in Italia.

Registriamo sono i primissimi casi, ma si contano su una mano. I virus che girano sono i soliti, ma ricordiamoci che sono forme di vita in grado di mutare e adattarsi. Insomma, meglio prevenire.

Per difendersi la prevenzione è fondamentale evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Ma anche: lavarsi le mani, coprirsi la bocca con un fazzoletto o con il braccio quando si starnutisce o tossisce, e in particolare restare a casa quando si presentano i sintomi dell’influenza.

Il periodo più a rischio sarà come sempre quello dopo Natale quando un mix tra basse temperature, dopo baci e abbracci tra parenti, darà un’accelerata alla diffusione dei virus influenzali.

fonte@Sportello Dei Diritti

Loading...
Potrebbero interessarti

Sempre più italiani si ritrovano a combattere contro l’orticaria

Il congresso Nazionale di Caserta ha riunito gli esperti della Società Italiana…

Banane, toccasana per la salute del nostro cuore

Una sana e corretta alimentazione, unita a un costante movimento e all’evitare…