Influenza, sono già migliaia gli italiani a letto

Il maltempo, da diversi giorni, sta flagellando la nostra penisola, con sbalzi termici che certamente non hanno fatto bene alla salute.

E difatti sono già migliaia gli italiani finiti a letto con le prime sindromi parainfluenzali e con l’influenza vera e propria.

Nello specifico, nella 43esima settimana del 2018, secondo il primo bollettino settimanale della sorveglianza InfluNet, a cura dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), l’incidenza totale dell’influenza è stata pari a 1,17 casi per mille assistiti, con una maggiore incidenza in Abruzzo.

In sostanza, i casi nell’ultima settimana sono stati 71.000, ma arrivano a 125mila se si calcolano tutti quelli registrati da metà ottobre, ovvero dall’inizio della sorveglianza.

Gli esperti preannunciano una stagione influenzale di media intensità, ma in tutto coloro che saranno costretti a letto saranno circa 5 milioni nei prossimi mesi.

Come sempre l’unico modo per prevenire l’influenza è vaccinandosi, con le campagne vaccinali che stanno prendendo il via proprio in questi giorni.

Potrebbero interessarti

Junk Food, il cibo da evitare assolutamente

Non è solo una questione estetica, gli esperti lo ripetono come un…

Parto cesareo Oms: in Italia se ne abusa

Il parto cesareo (o taglio cesareo) è un intervento operatorio che permette l’estrazione del feto…