Ipoacusia e perdita dei capelli, nuovi sintomi del coronavirus
Ipoacusia e perdita dei capelli nuovi sintomi del coronavirus

I principali sintomi del coronavirus sono noti a quasi tutti, abbiamo ormai tristemente imparato a conoscerli. I principali sono febbre, tosse, perdita del gusto e dell’olfatto, problemi respiratori. Tuttavia, ci sono altri segni della malattia, sono stati segnalati dai medici dopo numerose osservazioni di pazienti.

Secondo i risultati degli esperti del King’s College di Londra, i sintomi possono differire in modo significativo tra bambini e adulti. Ulteriori sintomi includono anche:

Ipoacusia e perdita dei capelli nuovi sintomi del coronavirus
foto@Flickr

La perdita di capelli . L’attaccatura dei capelli inizia a diradarsi fortemente. Ciò può essere dovuto sia al virus stesso che allo stress che le persone sperimentano durante la malattia.

Sensazioni di ansia e confusione. Alcuni pazienti si lamentano di essere confusi e di non sapere come calmarsi. In casi eccezionali, una persona finisce in delirio. La confusione era comune nel 36% dei pazienti in Cina.

Problemi agli occhi. Gli occhi sono uno dei modi in cui il virus entra. Le persone infette affrontano la congiuntivite. Questo sintomo è molto comune, secondo la Johns Hopkins University School of Medicine.

Problemi di stomaco. I cambiamenti all’interno del corpo portano a indigestione e dolore addominale.

Eruzioni cutanee . Si verificano nel 9% dei casi. Di regola, si verificano eruzioni cutanee nei bambini sulle braccia e sulle gambe.

Mal di testa. Un evento molto comune (osservato nel 62% dei pazienti). Il mal di testa si verifica a causa della pressione alta, dello stress e del disagio emotivo.

Perdita dell’udito. I disturbi dell’udito si verificano nelle persone che hanno già superato il coronavirus . Se l’udito non è completamente perso, c’è un rumore diverso nelle orecchie.

Loading...
Potrebbero interessarti

Charlie i medici che lo hanno in cura minacciati di morte

La vicenda del piccolo Charlie ha sensibilizzato l’opinione di milioni di persone…

Dormire senza essere interrotti migliora l’umore e la salute

Quante volte ci è capitato di desiderare di andare in un luogo…