Isabella Biagini, dopo lo sfratto è stata investita da un’auto

Ha raccontato già nei mesi scorsi, attraverso Domenica Live, la sua odissea, senza lavoro, senza soldi, con un sfratto pendente sulle spalle, eppure per Isabella Biagini il peggio non è ancora passato: l’attrice infatti è stata addirittura investita da un’auto.

Lei stessa, questa volta, fa il punto della situazione nella prima puntata del 2017 a “Pomeriggio Cinque”: a Natale, dopo lo sfratto, l’attrice è stata investita da un’auto mentre raggiungeva il suo cagnolino.

“Stavo andando a Lourdes, ma mi ha presa una macchina”, racconta. Poi lancia un messaggio: “C’è qualche signore carino a cui potrei cambiare il catetere, che sta bene con la pensione? Così potrei sistemarmi”.

A seguito del grave incidente la Biagini era stata nuovamente ricoverata in ospedale e sottoposta ad un intervento chirurgico alla gamba destra. Dimessa, si era poi resa nuovamente irrintracciabile.

Aveva detto che sarebbe andata a dormire presso la Caritas, ma non si è mai presentata. Che qualche amico o qualche persona di buon cuore le abbia offerto ospitalità? Che abbia finalmente risolto i problemi con la sua famiglia e sia andata a vivere col fratello?

Probabilmente sarà ancora una volta Barbara D’Urso a raccontarcelo nei prossimi giorni.

Next Post

Agrigento, nonna arzilla non si ferma allo stop e picchia i carabinieri

Ad Agrigento una nonna arzilla di 76 anni non si è fermata allo stop ed ha aggredito i carabinieri che l’avevano inseguita. La donna anziana ha mostrato di avere sette spiriti come i gatti, tanto da meritarsi l’appellativo di “nonnina terribile”. La nonna guidava l’auto, nella quale si trovava anche […]
Agrigento, nonna arzilla non si ferma allo stop e picchia i carabinieri