Jodie Foster: Paura per il rilascio di John Hinckley Jr.
Jodie Foster Paura per il rilascio di John Hinckley Jr

Terrorizzata l’attrice Jodie Foster per il prossimo rilascio di John Hinckley Jr, l’uomo che nel 1982 tentò di assassinare l’allora presidente Ronald Reagan.

Ma come si lega il personaggio di John Hinckley Jr. all’attrice? C’è da dire che all’epoca del tentato omicidio, Jodie Foster era una ragazzina, oggi 53enne ha realmente paura per le minacce arrivate attraverso delle lettere scritte molti anni fa e non solo.

John infatti, aveva una vera e propria ossessione per l’attrice Jodie Foster, già all’epoca, quando lei era giovanissima, si era trasferito in Connecticut per stare più vicino a quello che definiva un vero e proprio “amore”.

L’uomo era arrivato addirittura a pianificare un dirottamento d’aereo e a minacciare il suicidio per attirare l’attenzione dell’attrice, Hinckley fu fermato, dopo il tentato omicidio del presidente, rinchiuso nel manicomio criminale di St. Elizabeths.

A tanti anni di distanza la pura di Jodie Foster è fondata, visto la “famosa” poesia scritta da Hinckley a suo tempo e che il dottor Quentin R. Regeistein definì “inquietante” e soprattutto da “prendere sul serio”, lo stesso dottore ha considerato “prematuro il rilascio di questa persona” mentre nei prossimi giorni dovrebbe essere rilasciato a 61 anni.

Loading...
Potrebbero interessarti

Stefania Sandrelli, De Niro la sua infatuazione giovanile

Ognuna di noi, da ragazza, si è infatuata di un personaggio famoso,…

Daniela Santanchè, vacanza romantica con Dimitri d’Asburgo

Per qualche settimana hanno provato a fingere, a coprire la fine della…