Keanu Reeves torna a vestire i panni di John Wick

Il vendicatore malinconico Keanu Reeves torna protagonista di John Wick: dopo il successo della prima pellicola, che due anni fa ha incassato qualcosa come 128 milioni di dollari nei primi venti giorni di programmazione nelle sale, il sequel è ora pronto a sbarcare nelle sale italiane il prossimo 16 marzo.

Reeves riporta quindi sul grande schermo il leggendario sicario John Wick, ma questa volta le imprese del killer toccano anche l’Italia, e ci saranno come attori anche due talenti nostrani, Riccardo Scamarcio e Claudia Gerini, che saranno due fratelli boss.

In John Wick – Capitolo secondo, Keanu viene spedito nella capitale dal boss della camorra Santino D’Antonio, Riccardo Scamarcio, che vuole morta la sorella Gianna, Claudia Gerini, per sedere al suo posto con i capi delle grandi organizzazioni criminali internazionali.

Metà della storia di John Wick è quindi ambientata a Roma: Piazza Navona, Rione Monti, Horti Sallustiniani, la Galleria d’arte moderna (che ospita la resa dei conti nella stanza degli specchi). Nella scelta delle location ci sono i suggerimenti di Keanu Reeves.

“È una città che amo – aveva spiegato la star di Matrix – Il primo “motore, azione” l’ho sentito nel Bill & Ted’s excellent adventures, era il 1988, dieci anni prima di Matrix. Restammo pochi giorni, ma trovai il tempo per visitare il Vaticano. Poi nel 1991, ci girammo Belli e dannati. Ci sono tornato lo scorso anno per l’omaggio a Piccolo Buddha. Rivedere il mio mastro Bernardo Bertolucci è stato emozionante”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Uomini e Donne Barbara De Santi frequenta l’ex di Gemma

Uomini e Donne non va più in onda da qualche settimana, per…

Pierfrancesco Favino, da oggi al cinema con Beppe Fiorello

Dopo la massiccia campagna pubblicitaria dei giorni scorsi, in cui tutti i…