Lamberto Sposini e la vita dopo l’ictus

Lo abbiamo visto solo qualche giorno fa in una foto con Simona Ventura, che gli è rimasta amica anche nel momento di difficoltà ed è andata a trovarlo appena tornata dall’Honduras, ma ormai sono cinque anni che è assente dagli schermi televisivi, da quando un terribile ictus gli ha cambiato e stravolto completamente la vita.

Il Corriere della Sera ha deciso di incontrare Lamberto Sposini, acinque anni dal suo ictus, per parlare della sua situazione attuale e delle sue condizioni di salute.

Sposini ha scelto in primis di risiedere vicino a Milano, dove vive la figlia. Il conduttore televisivo vive una nuova vita a San Felice, più esattamente nel negozio di fiori che la sua ex compagna ed ex cronista di costume Sabina Donadio ha aperto da qualche mese.

«Lamberto è lucidissimo ma non parla. Capisce tutto ed è in grado di legare, nella sua testa, il significato alla parola, però la parola non esce, né a voce né in scrittura. Fortunatamente ha una mimica facciale notevole: con gli occhi esprime tutto» spiegò già a Vanity Fair la stessa Sabina.

Anche oggi non può parlare, non con la voce. Ma lo fa con gli occhi e per una volta non è una frase fatta.

«Abbiamo avuto un passato pieno di liti, ma oggi siamo diventati grandi amici — spiega ancora Sabina, stavolta al Corriere della Sera —. Abbiamo una figlia, Matilde, che ha 14 anni e ama il padre sopra ogni cosa. E anche Andrea, il bambino che ho avuto poi con mio marito, stravede per lui. Ha sei anni ed è cresciuto con la malattia di Lamberto: è parte della nostra famiglia».

«Ancora adesso è pieno di donne che gli dicono che è bello. Quando stavamo assieme non so quante volte mi è stato infedele e anche ora, se c’è nei paraggi una bella donna mica gli sfugge…». «Eeeeeeh», risponde lui, come per dire «che esagerazione».

I fan non l’hanno mai abbandonato, mentre alcuni amici sì: rispetto a prima le persone che sono al suo fianco sono un po’ cambiate.

Next Post

Mercurio, lo straordinario transito sul Sole ripreso dalla Nasa

Lo straordinario transito del Pianeta Mercurio davanti alla superficie del Sole, è stato ripreso con dovizia di particolari dalla NASA. Scientificamente vuol dire che il pianeta si è frapposto prospetticamente fra la Terra, e quindi il nostro punto di osservazione, e la nostra stella. Mercurio è il pianeta del sistema […]
Mercurio, lo straordinario transito sul Sole ripreso dalla Nasa