Le donne che arrossiscono sono più attraenti, lo dice uno studio dell’Università di Cambridge

Quando si riceve un complimento o semplicemente quando ci si trova in una situazione di imbarazzo è solito per una donna arrossire e questo, secondo uno studio condotto dall’Università di Cambridge pubblicato su Plos One, sembra risultare particolarmente attraente per gli uomini. Secondo gli studiosi inglesi le guance delle donne tendono ad arrossire nei giorni in cui quest’ultime sono più fertili anche se tale rossore non sembra essere percepibile all’occhio umano.

Sulla questione si è espresso colui che insieme al dottor Robert Burriss ha guidato lo studio ovvero il dottor Hannah Rowland il quale ha nello specifico affermato “Le donne non fanno pubblicità della loro ovulazione, ma sembrano far trapelare informazioni su di essa, e gli studi hanno dimostrato che sono viste come più attraenti dagli uomini quando sono in ovulazione. Avevamo pensato che il colore della pelle del viso potesse essere un segnale verso l’esterno per l’ovulazione, come in altri primati, ma questo studio dimostra che il rossore del viso non è ciò che gli uomini notano – anche se potrebbe essere un piccolo pezzo di un puzzle molto più grande”.

Per effettuare li studio i ricercatori hanno preso in esame le fotografie effettuate ogni giorno alla stessa ora su 22 donne per circa un mese. Ne è venuto fuori che tali donne tendevano ad arrossire nei giorni di ovulazione.

Loading...
Potrebbero interessarti

Hiv, realmente come si trasmette?

Nonostante sia una delle infezioni più diffuse e trasmesse al mondo, ed…

Vuoi dimagire e dormire meglio? Mangia la buccia di banana

La banana è sempre stata un frutto, e comunque un alimento, conosciuto…