Le incredibili storie dei genitori più giovani al mondo

Redazione

Essere genitori è davvero difficile, ma provate a pensare di esserlo in tenera età.

Quali sono le coppie di genitori più giovani al mondo? Tra le più incredibili c’è Alessia Grayson Nash, una ragazza inglese che all’età di 12 anni è rimasta incinta del suo fidanzatino.

Per nove mesi ha mantenuto il segreto per non far arrabbiare i genitori alla fine partorì in casa aiutata dal fratello ma la storia non è finita qui perché quando il bambino raggiunse 10 mesi a lei lo portò a casa del fidanzatino per farglielo conoscere, rimase a dormire da lui rimanendo incinta per la seconda volta così a soli 14 anni la ragazza ha partorito il secondo figlio diventando la madre più giovane al mondo di due bambini non gemelli.

C’è poi la storia di Tia Williams, una ragazza inglese figlia di due genitori teenager infatti quando nacque suo padre e sua madre avevano entrambi 15 anni.

Incredibili storie dei genitori più giovani al mondo.

L’esperienza dei suoi genitori comunque non la spaventò, tanto che raggiunti i suoi bravi 14 anni, la ragazza decise di seguirne le orme diventando a sua volta una madre teenager la ragazza infatti diede alla luce una bambina insieme al suo ragazzo di 15 anni.

Contemporaneamente il padre di Tia entrò nel guinness dei primati per essere il nonno più giovane del Regno Unito avendo solo 29 anni.

Alfie Patten invece, aveva solo 13 anni quando la sua fidanzatina, anche lei tredicenne, diede alla luce una bambina, la storia divenne virale proprio per l’età estremamente giovane dei due fidanzatini che si dicevano pronti ad assumersi la responsabilità di genitori.

La storia finì sui giornali perché si fecero avanti altri ragazzi di 14 e 16 anni che affermarono di poter essere i potenziali padri e alla fine all’esame del dna risultò che effettivamente il ragazzino 13enne non era il vero padre.

Next Post

Sapete che esiste la sindrome da stanchezza cronica?

La maggior parte di noi vive dei momenti nella vita in cui non ha letteralmente le forze per far nulla: sono momenti particolarmente stressanti, in cui la fatica si è accumulata così a lungo che il corpo sembra impossibilitato a spingersi oltre. Ma sapete che c’è gente che si sente […]
Sapete che esiste la sindrome da stanchezza cronica